QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

Ogni smartphone ora ha USB-C retroilluminato

Ogni smartphone ora ha USB-C retroilluminato

“Posso caricare il mio telefono?” È una domanda posta da molti ospiti in molte case. Molte persone avranno USB-C e Lightning a casa, ma ci sono anche molte famiglie che hanno solo USB-C o Lightning.

Il problema che ogni telefono non utilizza lo stesso cavo di ricarica è più ampio e profondo del semplice fatto di non riuscire a ricaricare tutti in casa. Se tutti i telefoni fossero compatibili con ogni cavo di ricarica, avremmo bisogno di meno cavi di ricarica e produrremmo meno rifiuti elettronici.

Apple ha co-creato lo standard USB-C e, con il MacBook da 12 pollici, è stato il primo produttore a lanciare un laptop dotato solo di una porta USB-C. L’iPad è seguito nel 2018. E dopo… tutto è stato tranquillo. Tutti i telefoni e molti altri dispositivi, come le cuffie, hanno ricevuto USB-C in massa, lasciando l’iPhone con una porta Lightning vecchia e lenta.

Fino ad ora, perché ora ci sono i primi iPhone con porta USB-C. Secondo molte indiscrezioni si tratterebbe del precursore di un iPhone senza porta di ricarica, ma per ora non è così. Fino ad allora, grazie alle pressioni e alla legislazione dell’Unione Europea, vivremo in un mondo in cui ogni smartphone ha la stessa porta di ricarica.







Connettore sul prodotto Apple i phone iPad AirPods e Pro Mac
2023 USB C USB C USB C
2022 Fulmine* USB C Fulmine USB C
2021 Fulmine USB-C (Aria, Pro, Mini)
Fulmine (iPad)
Fulmine USB C
2020 Fulmine USB-C (Aria, Pro)
Fulmine (iPad)
Fulmine USB C
2019 Fulmine USB-C (Pro)
Fulmine (Air, Mini, iPad)
Fulmine USB C

READ  Qual è l'importanza della laurea? Come influisce sulla tua busta paga? Panoramica del settore | La mia guida