QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

Olanda alle semifinali!  La squadra olandese ribalta completamente la situazione contro il Türkiye

Olanda alle semifinali! La squadra olandese ribalta completamente la situazione contro il Türkiye

Olanda

tacchino

  1. 30′ – Giallo – Xavi Simons
  2. 35′ – Gol – Samet Akaydin (0 – 1)
  1. 55′ – Giallo – Nathan Ake
  2. 64′ – Giallo – Virgil van Dijk
  3. 70′ – Gol – Stefan de Vrij (1 – 1)
  4. 73′ – Continua. Tijani Reijnders di Joy Fairman
  5. 74′ – Continua. Nathan Ackie di Micky van de Ven
  6. 76′ – Autogol – Mert Muldor (2 – 1)
  7. 77′ – Continua. Salih Özcan diretto da Oky Yükoslu
  8. 77′ – Continua. Kenan Yildiz, diretto da Kerem Akturkoglu
  9. 82′ – Continua. Samet Akaydin, diretto da Cenk Tosun
  10. 82′ – Continua. Mert Muldor a Zeki Celik
  11. 87′ – Continua. Memphis Depay di Jeremy Frimpong
  12. 87′ – Continua. Xavi Simons di Joshua Zirkzee
  13. 89′ – Continua. Ayhan era di Semih Kiliksoy
  14. 90+3′ – Giallo – Cenk Tosun
  15. 90+6′ – Rosso – Bertuj Yildirim
  16. 90+6′ – Giallo – Wout Figurst

Campionato Europeo – Turno 1 – 24/06/24 – 21:00

tempo icona giocatore tempo a casa com com un risultato lontanoGiocatore viaIcon awayTime

35′

Samet Akaydin

0 – 1

Samet Akaydin

35′

70′

Stefano de Vrij

70′

Stefano de Vrij

1 – 1

76′

Mert Muldor

76′

Mert Muldor

2 – 1

Il sogno della squadra olandese è ad un passo. L’Olanda si qualifica alle semifinali degli Europei dopo essere rimasta in svantaggio contro la Turchia. Dopo il primo gol di Akaidin, De Vrij e Jakpo si sono trasformati – o è stato un autogol di Muldor? – Modalità twist-in-lock. Solo l’Inghilterra separa l’Olanda da un posto in finale.

Paesi Bassi – Turchia in breve:

  1. Momento chiave

    Nei minuti finali la tensione per i tifosi olandesi è ancora alta. Il Türkiye ha fatto del suo meglio nell’attacco finale ed è arrivato più volte terribilmente vicino al pareggio. L’occasione migliore è per Kilicsoy, ma Verbruggen impedisce l’allungo con un bel riflesso.

  2. Uomo partita

    Stefan de Vrij non ha rubato il suo nome. Ha liberato la squadra olandese con un brillante colpo di testa nel secondo tempo. Il pareggio ha dato più vento in poppa all’Olanda e quando la nave è finita in acque agitate con il porto in vista, il difensore si è rivelato un ottimo timoniere.

  3. distinto

    L’Olanda si è già qualificata per la sesta volta alle semifinali degli Europei. Solo la Germania è stata presente nelle ultime quattro volte, più di nove volte. Solo una volta la nazionale olandese è riuscita a qualificarsi per la finale. Nel 1988 questo ha dato anche ai Paesi Bassi il titolo europeo.

READ  Le autorità locali hanno riferito che l'Azerbaigian ha lanciato attacchi contro la regione contesa del Nagorno-Karabakh, uccidendo diversi civili.

Akidin fa impazzire i turchi

Punto occasione dopo meno di un minuto di gioco. Depay ha armeggiato con la difesa turca, ma poi ha dimenticato di mantenere la calma e ha mandato la palla alta. Il tono è stato dato immediatamente. Fischio, perché come nelle partite precedenti, i tifosi turchi fischiano costantemente l’avversario in possesso di palla.

Il concerto di flauto non è durato a lungo, perché dopo il brillante inizio della squadra olandese, Türkiye ha ritrovato rapidamente il suo equilibrio. Anche i turchi avevano il sopravvento e l’Orange non poteva rispondere alla severità dei turchi con la stessa dedizione.

Dopo una brillante punizione di Calhanoglu, l’Olanda si salva quando Bardaxi decide di segnare da distanza ravvicinata, ma dieci minuti prima dell’intervallo i turchi passano in meritato vantaggio. Con una mossa brillante, Guler ha tirato la palla sopra la testa di Akidin e ha indirizzato la palla sopra la traversa.

Gli olandesi lo cercano e sopravvivono al recente attacco turco

Ronald Koeman ha espresso la speranza di migliorare la prestazione della squadra olandese con il contributo di Weghorst, e questo passo è andato bene. All’improvviso i Paesi Bassi avevano un’arma potente e respinsero i turchi.

Tuttavia, è stato uno shock per gli olandesi quando il vero talento Guller ha mostrato le sue abilità su calcio di punizione. Verbruggen è riuscito a spingere la palla verso il palo. Anche il portiere olandese ha dovuto taggarsi dopo un tiro dalla distanza di Yildiz, e Weghorst è riuscito a respingere l’appello di Ayhan.

A venti minuti dalla fine la squadra olandese ha rotto la serratura turca. Gunnok ha concesso inutilmente un calcio d’angolo e ha battuto senza pietà la squadra olandese. Depay trova la testa di De Vrij e con un brillante colpo di testa libera l’Olanda.

READ  Una donna britannica salva un cucciolo dall'Ucraina, un animale è stato rubato due giorni dopo ed è stato trovato gravemente ferito

Dopo che il Türkiye si è ripreso a malapena dal pareggio, è stato costretto a fare i conti con una seconda battuta d’arresto. Jackpo batte Muldaur con un cross di Dumfries. Ha festeggiato il suo quarto gol agli Europei, anche se alla fine il gol è stato assegnato al Moldaur.

Türkiye ha lanciato un attacco finale ed è stato un finale serrato per la squadra olandese. Celik e Akturkoglu hanno avuto un’altra grande occasione e Verbruggen ha avuto bisogno di una reazione brillante per impedire a Kiliksoy di segnare il pareggio.

L’Olanda ha resistito e può prepararsi per la semifinale contro l’Inghilterra. La Turchia può uscire dall’Europeo a testa alta.

Van Dijk: “A un passo dal sogno”

Nonostante la frenetica fase finale, Virgil van Dijk ha parlato con i nostri colleghi di NOS con notevole calma. “Alla fine siamo andati piuttosto in profondità. Sai che correranno molti rischi e inizieranno a pompare palle.”

“Alla fine siamo arrivati ​​alle semifinali. È importante e bello festeggiarlo con il pubblico. Sapevamo che ci sarebbero stati tanti turchi e il supporto è stato incredibilmente buono. Dovevamo andare in profondità, ma sono orgoglioso dei ragazzi.”

“Abbiamo iniziato molto bene la partita, ma poi siamo diventati sciatti e abbiamo perso palla, rendendoli pericolosi in contropiede. È successo più volte, senza che concedessimo molto. Nel secondo tempo bisogna stare calmi e cogliere le occasioni L’abbiamo fatto.”

“Abbiamo dato tutto quello che potevamo per raggiungere le semifinali. Lo si vede da come tutti reagiscono alle stoppate o ai tiri bloccati. Adesso è il momento di recuperare, e dobbiamo prepararci per un’altra partita difficile. Tutti vogliamo fare la nostra Il nostro sogno si è avverato”.

Imparentato:

Fase dopo fase

FINE

La squadra olandese festeggia mentre l’Olanda è in semifinale! Dopo un primo tempo debole, nella ripresa l’Olanda ha mostrato un volto diverso. L’Olanda ha ribaltato il risultato con due gol in sei minuti. De Vrij ha segnato il pareggio con un colpo di testa strepitoso. Jakpo ha giocato la sua parte nel risultato di 2-1, anche se alla fine è stato accreditato come autogol di Muldor. Türkiye ha lanciato un attacco finale, ma Verbruggen ha tenuto a galla la squadra olandese.

READ  La Spagna vuole essere il primo Paese europeo a introdurre il "periodo di ferie"

Yeldirim Rosso

I turchi ribollono in disparte. Yildirim riceve così un altro cartellino rosso da Turpin.

Verbruggen impedisce al Türkiye di pareggiare 2-2

Türkiye prova a sferrare un attacco finale e quasi si conclude con il pareggio. Senza rendersene conto, Kiliksoy può decidere da distanza ravvicinata un cross di Bardaxi, ma Verbruggen reagisce benissimo.

Una reazione di Verbruggen impedisce ai turchi di pareggiare

Aktürkoglu mira ad ampio raggio

La merce rubata non è ancora arrivata nei Paesi Bassi. Dopo un’altra punizione di Calhanoglu, Akturkoglu trova il gol vincente sul secondo palo, ma manda la palla di testa fuori porta.

Verranno aggiunti altri 5 minuti.

Jacobo ha segnato il 3-1

Dopo il tiro di Verbruggen, l’Olanda è andata rapidamente in avanti. Gakpo è l’ultimo stop e spara un tiro in area di rigore con il suo tiro sinistro ma diretto a Günok.

Tosun in rete laterale

Il tempo stringe per la Turchia. Tosun è il prossimo giocatore a provarci, ma il suo colpo di testa finisce sull’esterno della rete.

Türkiye continua a combattere

Ancora un po’ traballante per l’Olanda. Sia Celik che Akturkoglu hanno ancora una grande occasione. Verbruggen commette l’errore di intercettare un cross basso e Celek tira all’improvviso da distanza ravvicinata, ma il suo tiro viene bloccato da Van de Ven. Successivamente anche Akturkoglu riesce a sventolare, il suo tiro devia Schouten e finisce a lato.

Türkiye ha mancato due volte il pareggio