QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

Olanda, Spagna e persino Australia: un documentario sulla principessa Delphine è stato venduto in diversi paesi | Proprietà

Oltre ai Paesi Bassi, HBO Max manderà in onda il documentario anche in Spagna, Portogallo, Andorra e Scandinavia. Inoltre, non è limitato all’Europa. A partire dal 23 aprile, “Delphine: My Story” sarà mostrato in Australia. Nella serie in tre parti, la principessa Delphine di Sassonia-Coburgo racconta per la prima volta in televisione la storia della sua vita unica. Testimonia esclusivamente tutte le fasi e le emozioni della sua vita e fornisce il proprio archivio fotografico e album di famiglia. Inoltre, la sua compagna, la madre, gli amici, l’avvocato, il giornalista Mario Daniels, il personale del palazzo e gli amici del mondo dell’arte parlano di questa epopea reale.

Nel film “Dolphin, My Story” la principessa racconta la relazione tra Albert e sua madre. “Ricordo che lui e mia madre si chiamavano spesso, a volte per giorni interi. Era un buon amico belga che rendeva mia madre molto felice. Anche io, ma non sapevo che fosse mio padre”. Inoltre, la principessa guarda indietro nel momento in cui scopre chi è suo padre. Solo quando compie 17 anni Mama Sybil le dice la verità. “Ho amato il personaggio di Albert, quindi sono stato sollevato di essere sua figlia”, sembra, tra le altre cose. Anche la stessa mamma Sybil ha risposto nel documentario quello stesso giorno. “A mia figlia non dispiaceva ascoltare la verità. Non era scioccata. Penso che l’abbia sentita lei stessa. “

READ  Quasi irriconoscibile: André Hazes ha perso molto peso