QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

Oltre $ 100 milioni di Ethereum (ETH) distrutti dall’aggiornamento di Londra » Crypto Insider

Un enorme $ 100 milioni in Ethereum (ETH) I token sono stati distrutti in meno di una settimana dal grande aggiornamento di “Londra”. Questo è evidente dai dati di Ethershine in un i soldi.

Giovedì scorso, la rete Ethereum ha fatto una grande previsione forchetta dura che ha presentato una serie di nuove proposte di miglioramento di Ethereum (EIP), tra cui EIP-1559.

EIP-1559 fornisce una tariffa base per le commissioni di transazione su Ethereum. Questa velocità dipende da quanto è occupata la rete e viene distrutta istantaneamente e automaticamente dopo una transazione. Più di 32.000 ETH per un valore di poco più di $ 100 miliardi sono stati distrutti dall’aggiornamento.

Soprattutto il relativamente nuovo Finanza decentralizzata (DeFi) in un Token non fungibile (NFT) I mercati danno un contributo significativo a questo. OpenSea, Uniswap e Axie Infinity stanno attualmente vivendo grandi volumi, e quindi il cosiddetto tasso di combustione.

Il prezzo dell’etere è aumentato la scorsa settimana da circa $ 2.500 a $ 3.200, un aumento di non meno del 28%. Tuttavia, è difficile determinare se la colpa sia della velocità di combustione, poiché il prezzo ha effettivamente iniziato a salire con Bitcoin intorno al 20 luglio.

A proposito, l’offerta di etere non sta diminuendo al momento. Tuttavia, secondo “ETH Burn Bot”, ci sono stati diversi momenti in cui l’offerta è effettivamente diminuita, ma nel complesso viene ancora generato più ETH su tutta la linea. ricompense di blocco Quindi viene distrutto dal prezzo base.

Prima che ether diventi una vera e propria deflazione, bisognerà attendere la cosiddetta “fusione” o fusione della rete Ethereum esistente con la catena Ethereum 2.0 Beacon. Il fondatore Vitalik Buterin ha recentemente riferito che si aspetta che ciò accada entro sei mesi.

READ  La società farmaceutica Pfizer risolve una causa multimilionaria su EpiPen | all'estero