QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

OnePlus lancerà un nuovo flagship nel mercato europeo a febbraio

In Cina il prossimo lunedì verrà lanciato il nuovo flagship di OnePlus, ma in Europa non si dovrà attendere molto. OnePlus 11 5G sarà nei negozi anche nella nostra regione il 7 febbraio, dotato anche dei nuovi auricolari Buds Pro 2.

OnePlus 11 5G si basa sulla piattaforma mobile Snapdragon 8 Gen 2, che secondo il produttore cinese garantisce un processore principale più veloce del 35% e un processore grafico (GPU) più performante fino al 25%. Nella versione superiore, lo smartphone viene fornito con 16 GB di RAM.

Ottica Hasselblad

La caratteristica più accattivante del nuovo dispositivo è il sistema a tripla fotocamera con cui OnePlus ha collaborato ancora una volta con Hasselblad. Sul retro troviamo un sensore principale da 50 MP, un sensore da 48 MP per scatti ultra-grandangolari e un obiettivo per ritratti da 32 MP.

Degno di nota è anche il display Liquid AMOLED da 6,7 ​​pollici con una risoluzione di 2K e una frequenza di aggiornamento di 120Hz. OnePlus ha inoltre dotato il dispositivo di una batteria da 5.000 mAh che si ricarica più rapidamente tramite la tecnologia SuperVooc da 100 W.

movimenti della testa

In concomitanza con OnePlus 11 5G, il produttore introduce anche un nuovo set di auricolari, i Buds Pro 2. La caratteristica più sorprendente è il “tracciamento in tempo reale” dei movimenti della testa tramite il sensore IMU integrato, che dovrebbe garantire che l’utente sia sempre al centro della musica.

OnePlus Buds Pro 2 è inoltre dotato della funzione Smart Adaptive Noise Cancellation (ANC) che filtra il rumore ambientale fino a 48 dB. Gli auricolari tengono conto della forma del condotto uditivo dell’utente. I Buds Pro 2 supportano la doppia connettività, l’audio Bluetooth 5.3 LE e offrono fino a 39 ore di musica con più ricariche attraverso la custodia inclusa.

READ  RuneScape Mobile appare su iOS e Android - Giochi - Notizie

I prezzi per i nuovi dispositivi non sono stati annunciati.

In collaborazione con DataNews