QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

OpenAI riceve l’ultimatum dall’Italia per revocare il divieto di ChatGPT

OpenAI riceve l’ultimatum dall’Italia per revocare il divieto di ChatGPT

Se lo strumento AI vuole ancora essere offerto in Italia, OpenAI deve apportare le modifiche richieste a ChatGPT entro il 30 aprile.

ChatGPT temporaneamente non è più il benvenuto all’avvio. Il 30 marzo, il garante della privacy italiano, il Garante, ha chiesto il divieto del popolare strumento di OpenAI per aver violato la legge GDPR. OpenAI ha accettato e ha deciso di interrompere già l’offerta di ChatGPT Lo ha twittato Il CEO Sam Altman afferma che la società non ha violato la legge europea sulla privacy.

Ultimatum

Per ora, la porta è ancora aperta per OpenAI per portare ChatGPT agli italiani. Anche se questo sarà fatto secondo regole rigide. C’è un garante della privacy italiano Un ultimo avvertimento Imposta su OpenAI. Entro il 30 aprile, ChatGPT deve soddisfare i seguenti criteri:

  • OpenAI deve fornire informazioni sul funzionamento di ChatGPT e sui diritti delle persone coinvolte. Queste informazioni dovrebbero essere note prima che qualcuno crei un account.
  • OpenAI deve chiarire la base giuridica su cui si basa per il trattamento dei dati personali.
  • Gli individui dovrebbero avere la possibilità di correggere o rimuovere informazioni false o dannose su se stessi.
  • Gli utenti devono verificare di avere diciotto anni o più. Entro il 30 settembre, OpenAI deve implementare un sistema di verifica per verificare l’età degli utenti.
  • OpenAI deve predisporre entro il 15 maggio una campagna informativa approvata dal Garante per informare gli utenti sui rischi dell’inserimento dei dati personali per l’addestramento degli algoritmi.

L’Italia non è l’unico paese che guarda a ChatGPT con scetticismo. Germania, Francia e Irlanda stanno esaminando la necessità di ulteriori misure. Una società statunitense imparerà presto che in Europa si applicano regole diverse. In Belgio, non c’è dubbio che ChatGPT sarà bandito per ora. Nonostante tale pressione, la società ha dichiarato di non avere intenzione di interrompere lo sviluppo della tecnologia AI.

READ  L'Italia annuncia i campionati europei di ciclismo: Khanna in strada, non a cronometro

Per saperne di più

OpenAI non preme il pulsante di pausa, al contrario