QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

Ora è ufficiale: Cristiano Ronaldo firma un grosso contratto con Al-Nassr in Arabia Saudita | gli sport

“Il più grande atleta del mondo ha firmato ufficialmente Al-Nassr”, attualmente testa di serie seconda nella Lega saudita, pubblicato con orgoglio sui social media. Il trasferimento non è del tutto inaspettato. Da settimane si parla dell’arrivo di Ronaldo in Medio Oriente.

La superstar portoghese si era resa impossibile al Manchester United prima dell’inizio della Coppa del Mondo. In un’intervista devastante con l’emittente Piers Morgan, ha criticato l’intero club, l’allenatore Erik ten Hag e l’icona dello United Wayne Rooney. Poi la dirigenza del club ha deciso di rescindere il contratto con Ronaldo, rendendolo a parametro zero dal 22 novembre.

Durante e dopo una semifinale di Coppa del Mondo fallita, le speculazioni sul futuro di Ronaldo non sono mai cessate. La vittoria dell’Arabia Saudita, il Paese che vuole organizzare i Mondiali del 2030, ha subito lasciato il segno. Ma nell’ultimo mese si è detto e scritto più e più volte che Ronaldo cercava un club europeo. Ma i club per i quali si vedeva giocare non abboccarono. Nel frattempo, si è tenuto in forma al Real Madrid, la squadra dove ha festeggiato i suoi più grandi successi.

Pertanto, la vittoria è rimasta l’unica opzione rimasta. Ronaldo riceverà uno stipendio folle: 200 milioni di euro all’anno per 2,5 stagioni – il contratto più redditizio di sempre nel calcio. Il suo nuovo datore di lavoro è guidato dall’allenatore francese Rudi Garcia e sta gareggiando per il titolo nazionale in questa stagione. Luis Gustavo (ex giocatore di Bayern Monaco e Juventus), tra gli altri, è sotto contratto. Altri nomi noti includono il portiere David Ospina (ex Napoli) e l’attaccante Vincent Aboubacar (ex Porto).

READ  Drama in Romandy: Woods vince dopo la caduta accidentale di Thomas | Tour Romani 2021

“Questa non è solo storia”, si legge nella dichiarazione del club. “Questo è un acquisto che ispirerà non solo il nostro club a ottenere più successo. Ma anche i nostri concorrenti, il nostro paese e le generazioni a venire. Ragazzi e ragazze saranno ispirati a essere la versione migliore di se stessi. Benvenuto nella tua nuova casa, Cristiano .”