QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

“Ora vendiamo la maggior parte dei campioni israeliani in Italia”

Dolan – Da vero monello, Frank Wischer è attivamente coinvolto nel commercio ittico da molti anni, ma dall’anno scorso lega con il campione israeliano la distribuzione di prodotti come il calamaro e il ribes rosso.

“C’è una forte concorrenza nel pesce, quindi l’abbiamo cercato in luoghi importanti”, spiega il pescivendolo. “Abbiamo iniziato a importare sambar dal nostro fornitore israeliano Agriver un anno e mezzo fa. Sembra che ci sia molta richiesta. È significativo che i nostri clienti italiani siano particolarmente interessati”.

“Ti aspetteresti che gli italiani si occupino delle importazioni da soli, ma lo troverebbero molto più facile quando un olandese si prende cura di loro per loro”, dice Frank. Il campione arriva in locazione tre volte alla settimana, dopodiché arriva via corriere al grossista di Urg.

“Per noi le vendite di sambar sono un nuovo slancio. Crescono le vendite di pesce e soprattutto di carne. Le verdure, invece, guardano alla vita e crescono le vendite di frutti di mare. Lo faremo. Ci piacerebbe per accogliere i clienti olandesi forniti dal campione israeliano”, afferma Frank.

In Israele, i funghi prataioli vengono coltivati ​​in miniere di plastica nel terreno. Il finocchio viene raccolto manualmente ed è lungo 5–10 cm e largo 4–7 mm e viene raffreddato a una temperatura di 2°C per almeno 24 ore. Anche se tradizionalmente un po’ difficile da ottenere in ottobre, Champaign è disponibile tutto l’anno da Israele.

Per maggiori informazioni:
Frank Wischer
Dieci pasti
Telefono: +31 6 53731259
f.visscher@tenfood.nl