QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

Paura di aspettare il controllo della caviglia: Romelu Lukaku zoppica di lato dopo un forte contrasto | Il terzo turno di Champions League

Champions LeagueNon era l’applauso che aveva in mente. Un esame giovedì o venerdì dovrebbe mostrare se c’è qualche danno ai legamenti della caviglia. Romelu Lukaku (28) ha altre preoccupazioni oltre alla siccità del gol. Dopo un forte contrasto ha sconfinato a lato di Malmo. “Big Room” è in violazione per un periodo di tempo indefinito.




in lavorazione E il danno fatto.

Big Room annaspava sul pavimento. Urlò. Grass gli diede uno schiaffo sulla mano. Romelu Lukaku ha capito subito che era una cosa seria. Il dolore era insopportabile. La ripetizione ha spiegato perché. Dopo un forte intervento del difensore del Malmö Nielsen in area di rigore, il suo piede destro si è incastrato sotto le natiche del danese. Tutto il peso su di lui – impatto maggiore di Paulinha sull’articolazione della caviglia di De Bruyne negli Europei contro il Portogallo.

© AFP

Il medico di Chelsea ha controllato la stabilità della caviglia. Lukaku scosse la testa, “No”. Il fisioterapista strofinò nuovamente l’esterno con una spugna miracolosa. Lukaku scosse di nuovo la testa. In attesa del suo sostituto, ha faticato un po’: Jorginho ha trasformato il calcio di rigore imposto da Lukaku.

Lukaku rimase in disparte zoppicando tra un forte applauso. Non era l’applauso che si aspettava, una ventina di minuti dopo. Fai il segno della croce. Questo è stato seguito da un breve incontro con l’allenatore Thomas Tuchel a bordo campo. Non sono state scambiate molte parole. Lukaku ha detto al suo allenatore di essersi gravemente slogato la caviglia.

Notizie fotografiche

© Foto Notizie

Salì le scale del tunnel con un po’ di fastidio, ma lo fece con le proprie forze, senza sostegno. Non sembra essere l’infortunio alla caviglia più grave, ma l’esame dovrà determinare se c’è un danno ai legamenti attivo giovedì o venerdì. E per quanto tempo è effettivamente emarginato. In ogni caso, il periodo di inattività è scomodo. Sei partite senza gol diventano sette. Questo è importante nelle sue statistiche.

“Romelo ha una caviglia slogata. Starà fuori per un po’”, ha detto Tuchel durante la conferenza stampa.

Agenzia di stampa Francia

© AFP

struttura robusta

Non ci sono quindici righe nel curriculum degli infortuni di alto livello di Lukaku. Telaio robusto. Per 620 partite in 13 stagioni da professionista, ci sono circa 165 giorni di inattività e 25 partite che ha saltato a causa di gravi infortuni. Buon record del giocatore con la sua costituzione. Poche lesioni muscolari, non molti danni scheletrici. Il suo periodo più lungo a bordo campo è stato un mese: all’Everton con un danno ai legamenti della caviglia, al Manchester United con uno strappo al tendine del ginocchio.

Nonostante l'”esaurimento” fisico e mentale che Tuchel ha suggerito durante la sua conferenza stampa di martedì, Lukaku stava appena decollando contro il Malmo. Una partita contro una squadra inferiore per aumentare la fiducia. Ha iniziato bene e con passione, ma dopo venti minuti la sua partita era finita.

Notizie fotografiche

© Foto Notizie

A peggiorare le cose, Tuchel ha visto il suo secondo attaccante, Timo Werner, uscire per un infortunio al bicipite femorale prima dell’intervallo. Probabilmente dovrà improvvisare contro il Norwich questo fine settimana. La possibilità che Lukaku sia in forma in tempo anche con danni minori è minima. Non rischieranno. I Red Devils non si incontreranno fino a metà novembre nell’ultima gara di qualificazione internazionale ai Mondiali.

Il Chelsea ha vinto 4-0 dopo i gol di Christensen, Jorginho (2x) e Havertz.

Guarda anche. Mulder e Degres su Lukaku: “Evidente infortunio, ma quanto è grave?”

Reuters

© Reuters

Reuters

© Reuters

AP

© AP

Agenzia per la protezione ambientale

© Agenzia per la protezione dell’ambiente

Agenzia di stampa Francia

© AFP


READ  Renate Schott: "Penso che l'hype attorno a Evinpool sia più che giustificato" | Jiro