QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

Perché gli uomini non danno il latte?

Perché gli uomini non danno il latte?

A proposito dell’episodio

I mammiferi maschi non producono latte. Beh, a meno che tu non sia il raro pipistrello Dayak, che si trova nelle foreste pluviali del sud-est asiatico.

Questo animale lo fa, e molti altri mammiferi maschi potrebbero farlo, ma non lo fanno.

La spiegazione è da tempo la seguente: il maschio non è mai sicuro di essere il padre, quindi la cura dei figli non è una priorità.

Ma i matematici dell’Università di York hanno fornito una spiegazione diversa. Credono che non dare il latte abbia qualcosa a che fare con i microbi.

L’allattamento al seno contiene microbi che sono importanti, tra l’altro, per la composizione del microbioma nel tratto digestivo del bambino.

Secondo questa teoria, se entrambi i genitori trasmettessero questi microbi, ciò comporterebbe un rischio molto elevato. I microbi patogeni avranno un’elevata opportunità di trasmettersi e diffondersi in tutta la popolazione.

L’idea per questa ricerca è venuta dalla scimmia notturna dal collo grigio. In questa specie la responsabilità della cura dei figli ricade quasi interamente sul maschio. I bambini visitano la madre solo brevemente per allattare.

Questo in realtà è abbastanza folle. Perché solo allora? A meno che questo non abbia effettivamente una funzione protettiva.

Allora potresti chiederti perché solo le femmine? E non solo maschi invece? Forse perché durante la gravidanza e il parto il pacchetto microbico viene portato anche dalla madre.

È una teoria a dir poco interessante. Ed è bello saperlo: voi ragazzi potete effettivamente farlo, ma in questo caso probabilmente avete una buona ragione per non farlo.

Maggiori informazioni sulla ricerca qui: Un nuovo modello matematico fa luce sull’assenza di allattamento al seno nei mammiferi maschi

READ  Cambiamento permanente dell'attività cerebrale negli anziani