QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

Perché la tua auto dovrebbe andare all’autolavaggio prima di sabato | Con la macchina sulla neve

Ora che il freddo pungente è passato, è ora di andare all’autolavaggio. Dopotutto, il sale stradale è uno dei più grandi nemici dell’auto. Le auto vecchie in particolare soffrono molto di questa sostanza aggressiva che mangia quasi tutte le parti della tua auto.

Il motivo principale per cui dovresti andare all’autolavaggio prima del fine settimana è perché sabato sarai bloccato nel traffico. Dopotutto, tutti vogliono sbarazzarsi il prima possibile del sale grumoso che si è depositato nei passaruota nei giorni scorsi e dello strato di polvere bianca sulla vernice. Un altro motivo è che ogni giorno che aspetti permette al sale di entrare nella vernice e in altri posti.

una gomma

Perché anche le parti in gomma come pneumatici, elastici e parti del motore soffrono di sale. Questo perché il sale asciuga la gomma. Inoltre, il sale può erodere i cerchi in lega, specialmente dove il danno è minore. Il sale stradale può penetrare tra lo strato protettivo e il metallo, aumentando le dimensioni delle macchie sui cerchioni. Lo stesso vale per i loghi dei marchi al centro delle ruote, che spesso sono i primi ad essere colpiti.

I sensori possono essere danneggiati

La vernice è anche più vulnerabile nei punti in cui si sono già verificati danni, come graffi o scheggiature. Lì il processo di ruggine può essere notevolmente accelerato; Come regola generale, le auto più vecchie con questo tipo di danno sono le più a rischio. Anche i sensori elettronici soffrono di sale. Non per niente non è consentito spruzzarlo sulle passerelle. I sensori di tutti i tipi di apparecchiature possono rimanere bloccati, motivo per cui è meglio sciacquarli con abbondante acqua pulita.

READ  Bitcoin crolla a un prezzo critico, il mercato delle criptovalute perde oltre $ 130 miliardi » Crypto Insider

Pulizia del suolo

Puoi andare in un autolavaggio per la pulizia. Scegli quello più nuovo da dove vivi, perché le spazzole sono le più nuove, quindi danneggeranno meno la tua auto. È anche importante scegliere un programma che tratti la parte inferiore dell’auto (pulizia del pavimento). E per finire, chiedi un post-trattamento con cera calda, perché quello strato protettivo arriva in punti che non puoi raggiungere a mano.

Strato bianco grigiastro

Se vuoi comunque trattare da solo la tua auto in un box di lavaggio, assicurati di pulire a fondo anche la parte inferiore dell’auto con il tuo spruzzatore ad alta pressione. In realtà lava l’auto con una spazzola o una spugna, perché il solo risciacquo con acqua non è sufficiente. Il sale aderisce bene alla carrozzeria. Ciò è particolarmente evidente sulle auto di colore più scuro dopo aver sciacquato lo strato grigio bianco che diventa visibile una volta che l’auto si è asciugata.

La tua auto è piena di polvere o altro sporco? In questo modo puoi pulirlo senza graffi o striature (+)

Puoi passare attraverso l’autolavaggio con la tua decappottabile?

Non azionare mai i tergicristalli con una grande quantità di neve o ghiaccio sul parabrezza: i migliori consigli per la tua auto in condizioni di freddo estremo (+)