QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

Pfizer incrementa le esportazioni belghe con miliardi

Più di 100 milioni di dosi del vaccino contro il coronavirus vengono rilasciate ogni mese nel sito di produzione di Bourse-Saint-Amands ad Anversa. Pfizer non vuole dire molto sull’esatto impatto di questa attività, ma le statistiche mensili sulle esportazioni raccolte dalla Banca nazionale forniscono informazioni dettagliate. Nei primi quattro mesi di quest’anno il nostro Paese ha esportato vaccini contro il Corona per un valore di 3,8 miliardi di euro. Le esportazioni totali belghe nel 2019, prima di Corona, erano buone a 278 miliardi di euro.

Le cifre sull’esportazione per i vaccini corona includono approssimativamente solo quantità di un vaccino Pfizer basato sulla tecnologia mRNA di BioNTech prodotta a Bors. Questo vaccino, approvato alla fine del 2020, sarà spedito in tutto il mondo dai giganteschi siti Pfizer di Puurs e Kalamazoo negli Stati Uniti e dalla piccola controllata tedesca BioNTech.

La filiale belga ha sicuramente giocato un ruolo decisivo nei primi mesi, secondo un’analisi dei numeri. Nel primo trimestre, Pfizer ha annunciato un fatturato di vaccini corona di 2,9 miliardi di euro. Le statistiche sulle esportazioni fiamminghe mostrano che nello stesso periodo sono stati esportati quasi 2 miliardi di euro di vaccini contro il coronavirus.

READ  LIVE: dibattito del Senato degli Stati Uniti su Bitcoin