QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

“Più è digitale il nostro ambiente di vita, più apprezziamo il tocco morbido”

“In tempi di grande incertezza, vogliamo rendere il mondo tangibile”, l’osservatrice di moda Hilde Frankk spiega la popolarità dei tappeti a pelo lungo in tinte selvagge. Chi è mai nella direzione Vuole che lo sia, appenderlo al muro o avvolgerlo su un divano.

Caroline van Quelleert

Non è che il tappeto sia scomparso dalla faccia della terra. Basti pensare ai tappeti in stile berbero – bianchi, con motivo a scacchi neri – che andavano molto in voga qualche anno fa. o interpretazioni sbiancate di motivi persiani classici. Ma erano i bei pavimenti in pietra naturale e legno, oi pavimenti sagomati, a richiedere tutta l’attenzione. Di conseguenza, ho trovato principalmente combinazioni silenziose nei negozi di tappeti, monofoniche o con macchie.

Ma oggi i tappeti cominciano a tornare. Lasciano crescere i capelli e appaiono colorati. È pieno di movimento. Oppure hanno forme pazze. Dopo anni di servizio come attori neutrali sullo sfondo, ora sono al centro della scena e talvolta il punto fermo attorno al quale i residenti sistemano il resto dei loro interni. Di conseguenza, negli showroom e nei negozi sono stati aggiunti nuovi design audaci e le dimensioni standard sono state integrate da pezzi esclusivi su misura.

coccolare

Hilda Frank Fan dice che non è un caso che i tappeti siano tornati alla ribalta negli ultimi anni agenzia di direzione Francq Colors, a cui piace seguire le tendenze interne dei fenomeni sociali di base. saziare È una tendenza molto importante oggi: i tocchi e le esperienze dovrebbero essere soddisfacenti. In casa, i tappeti svolgono un ruolo importante in questo. Cosa potrebbe esserci di più divertente e toccante di un tappeto a pelo lungo? ”

I fenomeni sociali che hanno contribuito a questa tendenza non sono lontani dalla ricerca. Prima di tutto, c’è il ruolo di far avanzare la digitalizzazione. Hilde Frank: “Più diventa digitale il nostro ambiente di vita, più apprezziamo il tocco morbido di un tappeto. Questo è qualcosa che i computer o le app non saranno mai in grado di darci. Stiamo compensando quella fredda e sterile separazione a il tocco di una mano”.

Poi è arrivata l’epidemia. “Durante la crisi del Corona, abbiamo tutti sentito quanto sia strano evitare e perdere i tocchi. Abbiamo cercato di rimediare inserendo il maggior numero possibile di trame amabili. Il tatto è fondamentale per la sanità mentale e fornisce una guida in tempi turbolenti. ” Da qui la crescente popolarità dei tappeti a pelo lungo, infatti sono quasi selvaggi. O tappeti di diverse altezze di pelo, in modo da creare il rilievo.”

“Round Feathers” di Martin de Soller per nastri cc.immagine di camper

Ultimo ma non meno importante, siamo oggi nel mezzo di una crisi energetica e di una guerra contro l’Europa continentale. “In tempi di grande incertezza, cerchiamo supporto e calore”, spiega Dee. predittore di tendenza. Vogliamo rendere il mondo tangibile nel senso letterale della parola. In questo senso, la popolarità dei tappeti va oltre la ricerca di materiali isolanti per riscaldare il piede. Questo “spostamento tangibile” lo vediamo non solo sui pavimenti, ma anche nell’uso di arredi che fungono da opere d’arte artigianali, come la collezione di Christophe Hefty per la galleria belga Maniera, o le collezioni di design espressivo di cc-tapis. ”

Abbiamo chiesto informazioni al manager Ibrahim Demir di Tita Flying Carpets ad Anversa. È d’accordo sul fatto che le vendite di tappeti stanno andando bene. Ma questo non si applica a tutti i tipi di tappeti. Le vendite di modelli classici non sono aumentate. La fine della storia è anche la fine dei nostri tappeti patchwork, poiché abbiamo incorporato i vecchi tappeti turchi nei nostri nuovi modelli patchwork. In ascesa: tappeti a pelo lungo e tappeti dal design moderno. E anche i materiali naturali come il bambù e la canapa funzionano molto bene”.

tappeto selvaggio

Dalla digitalizzazione, dalla crisi del Corona e per molti anche dal lavoro obbligatorio da casa, ci rendiamo conto di quanto dipendiamo dalle nostre interiora per il nostro benessere. Quindi può essere più comodo e lussuoso. I tappeti a pelo lungo non solo creano isole di comfort, ma trattengono anche più calore rispetto ai pezzi a pelo corto.

“Modern Graphics Carpet” è un termine generico per i design più diversi. Ci sono tappeti astratti che hanno tutto il fascino delle opere d’arte. Soprattutto negli ultimi anni, la loro produzione è aumentata notevolmente, grazie al sorprendente miglioramento della tecnologia di progettazione. Con l’aiuto della tecnologia più recente, i designer possono ora sperimentare la grafica senza limiti. Le loro creazioni ruotano attorno al flusso, al colore e al movimento e possono creare un dinamismo speciale negli spazi più anonimi. Un buon esempio di ciò è il design “piume” realizzato dal designer belga Martin de Soller per le strisce cc. Per fare ciò, ha scansionato fotografie di varie specie di uccelli, che ha modificato digitalmente. Poi ha iniziato a lavorare giocosamente con lei per creare fantastici design.

C’è anche molta sperimentazione con le forme. Oltre a quadrato, rettangolo e tondo, ora ci sono anche organici, geometrici e irregolaricifre… Tu chiedi, i designer girano.

La collezione Canevas di Charlotte Lancelot per Gan Rugs.  immagine di camper

La collezione Canevas di Charlotte Lancelot per Gan Rugs.immagine di camper

Nuova carta in casa:

Nuova carta in casa: “Hydrangea” di Kiki Van Eijk per Nodus.immagine di camper

Flora è anche una fonte di ispirazione, spesso con grandi fiori e foglie dai colori vivaci, come “Hydrangea Rug” di Kiki Van Eijk per Nodus o “Head Gardener of The Daffodil Garden” del belga Thomas Renoart. O, ancora più brutali, le creazioni dell’artista argentina Alexandra Kihaioglu, che nel 2014 ha effettivamente fatto passerella per lo stilista Dries Van Noten.

La cosa buona di tutti loro Tecnico A proposito, il tappeto si adatta ovunque, sia negli interni classici che moderni. Tutto ciò di cui hanno bisogno è abbastanza spazio per venire da soli.

morbida seta di bambù

Come in quasi tutti gli altri settori, la sostenibilità gioca un ruolo sempre più importante nella produzione di tappeti. Ad esempio, i tappeti in seta di bambù sono in aumento. Questo è un materiale abbastanza nuovo che ha molti vantaggi. Prima di tutto, è molto ambientale. La seta di bambù è composta da fibre di bambù che non vengono raccolte in natura, ma vengono coltivate senza pesticidi. I tappeti in bambù sono anche molto resistenti, senza essere costosi: possono sopportare molto traffico pedonale e staranno bene per anni. Infine, è adatto anche alle persone allergiche alla polvere domestica. Proprio come il cotone, il bambù è un materiale permeabile all’aria.

“The Centaur Archer” di Taher Asad Bakhtiari per cc tapis: un’immagine straordinariamente audace.immagine di camper

A Tita Flying Carpets, i tappeti di bambù si esauriscono rapidamente. Ibrahim Demir: “Questi tappeti sono molto morbidi e annodati, perché la seta di bambù è un prodotto naturale e delicato. È anche bello e i clienti li appendono al muro come se fossero quadri”.

Il team di Demir lavora anche con la cannabis. “Usiamo vecchi sacchi di farina e zucchero, li laviamo e lavoriamo, quindi trasformiamo i diversi pezzi in un unico grande tappeto”. Come il bambù, la canapa è un prodotto vegetale, paragonabile a juta, paglia e sisal, materiali che da tempo vengono utilizzati come rivestimenti naturali per pavimenti.

Dettagli da

Particolare di Three Foxes, tappeto annodato a mano disegnato da Christophe Hefty per la Galleria Maniera.immagine di camper

Squiggle' dello studio di design svedese-americano Okej è incredibilmente popolare.  immagine di camper

Squiggle’ dello studio di design svedese-americano Okej è incredibilmente popolare.immagine di camper

Secondo Hilda Frank, anche il tappeto statico, il tappeto di tapas in lingua fiamminga, ha perso la sua immagine polverosa ed economica. “Produttori come Bolon o Desso non sono rimasti a guardare e hanno sviluppato modelli di business innovativi e circolari. Sempre più aziende desiderano spazi per uffici che non siano solo adatti al business ed efficienti, ma tengano anche conto della salute e del benessere dei propri dipendenti I tappeti fissi si adattano perfettamente al concetto: hanno un bell’aspetto e migliorano il clima di lavoro grazie alla sua efficienza acustica.” A casa, anche la moquette statica viene ripristinata, e non solo per le sue proprietà acustiche. Tapis-Plain è l’ideale per rivestire un antiestetico pavimento in pietra durante una ristrutturazione senza troppi indugi. Dotato di uno strato di base, fornisce anche un ottimo isolamento termico. Scegli un bel colore e un tappeto leggermente più spesso e darai al tuo spazio l’aspetto di un boutique hotel.

Hai comprato un tappeto di recente? Abbiate il coraggio di pensare fuori dagli schemi prima di lasciarlo cadere da qualche parte. Perché il tempo in cui il tappeto era solo un buon rivestimento per pavimenti è alle nostre spalle. Oggi puoi trovare tappeti ovunque. Sono posizionati uno sopra l’altro, appesi al muro o arrotolati sui divani. Lo vede anche Ibrahim Demir: “I miei clienti non appendono solo i tappeti al muro, ma anche sui loro divani. Ovviamente non puoi farlo con ogni tappeto, sono fondamentalmente kilim finemente intrecciati fatti di lana di capra o di agnello che puoi usa per farlo.

“The Master Gardener of a Daffodil Garden” del belga Thomas Renoart, che ha progettato fino allo scorso anno con il nome di Les Monseigneurs.immagine di camper

Quindi sentiti libero di essere creativo con la tua nuova semplicità. Naturalmente, non è necessario installarlo subito sul muro in modo radicale. Puoi anche appiattirlo e abbinarlo ad altri tessuti morbidi, come cuscini, montone, vecchio tappeto della nonna o anche… una coperta di lana! Finché è caldo e confortevole e il termostato imbroglia, ha fatto il suo lavoro.

Leggi di più? Tappeti e moquette, ogni casa ha bisogno di un punto debole, Inserito da Lannoo, 280 pagine, €40

READ  Account FIFA Streamer violati e giocatori e monete FUT rubate