QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

Presidente cinese a Taiwan: “Unificazione con la madrepatria…

In un discorso di sabato, il presidente cinese Xi Jinping ha chiesto la riunificazione con Taiwan. Secondo lui, questo dovrebbe essere fatto “senza violenza”.

Il discorso è avvenuto nell’ambito di una celebrazione del 110º anniversario della Rivoluzione cinese, quando la dinastia Qing fu rovesciata. L’evento sarà celebrato anche a Taiwan domenica.

“Raggiungere la riunificazione in modo pacifico è nell’interesse generale della nazione cinese, compresi i nostri connazionali a Taiwan”, ha detto il presidente cinese nella Grande Sala del Popolo. “La missione storica della riunificazione può e sarà compiuta”.

Il presidente cinese ha messo in guardia contro le interferenze straniere. Questo problema è puramente interno alla Cina”. Gli Stati Uniti hanno ammesso venerdì di aver sostenuto l’esercito taiwanese per mesi. “Nessuno dovrebbe sottovalutare la determinazione del popolo cinese a difendere l’integrità nazionale e territoriale”, ha avvertito Xi. .

A luglio, Xi ha promesso di stroncare sul nascere qualsiasi tentativo di indipendenza. Nel 2019 ha minacciato di usare la forza per portare l’isola sotto il controllo cinese.

In risposta, Taiwan ha affermato che Taiwan è un paese indipendente e che solo i taiwanesi possono decidere del proprio futuro. Il ministro della Difesa di Taiwan, il generale Chiu Kucheng, ha dichiarato martedì che le relazioni tra Cina e Taiwan “non sono state così desolate da 40 anni”.

Le tensioni militari tra Cina e Taiwan sono aumentate notevolmente nelle ultime settimane. Un numero record di aerei militari cinesi ha sorvolato lo spazio aereo di Taiwan.

Pechino considera Taiwan, che si staccò dalla terraferma nel 1949 dopo la vittoria dei comunisti, una provincia rinnegata piuttosto che un paese indipendente. Per decenni, la Cina ha voluto annettere Taiwan alla sua madrepatria.

READ  Dieci morti, tra cui nove bambini, in un arretrato...