QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

Qualcomm: la carenza di chip persisterà nella prima metà del 2022 – IT Pro – Notizie

Secondo Qualcomm, la carenza di chip continuerà fino alla prima metà del 2022. Lo scrive il Wall Street Journal. I risultati degli investimenti sono attesi nella seconda metà del 2022. Qualcomm ha registrato $ 8,1 miliardi di entrate e $ 2 miliardi di profitti in questo trimestre.

Secondo il CEO Cristiano Amon, Qualcomm a volte utilizza più terze parti per produrre lo stesso chipset. In questo modo, l’azienda spera di conservare le forniture. dopo Amon Fulgens Wall Street Journal Questa domanda supera ancora l’offerta. Questo annuncio è stato fatto durante l’annuncio dei risultati trimestrali.

Secondo il WSJ, è stato affiancato dal Chief Financial Officer Akash Palkhiwala: “Siamo limitati nelle nostre opzioni fino all’inizio del 2022. A partire dalla seconda metà di quell’anno, molti investimenti inizieranno a produrre risultati e la situazione migliorerà, ” sembra.

Qualcomm Prenotato nell’ultimo trimestre Fatturato di 8,1 miliardi di dollari. L’azienda ha superato le proprie aspettative. Guadagno 2 miliardi di dollari. Qualcomm stima che potrebbe generare $ 9,2 miliardi di entrate nel prossimo trimestre, un record per l’azienda.

Aggiornare, 22:15: Modifica titolo e introduzione. Il titolo originale suggeriva che i problemi sarebbero continuati fino alla seconda metà del 2022. Per gentile concessione di CyberMania.

READ  Il principale gestore patrimoniale degli Stati Uniti crea un nuovo fondo Bitcoin (BTC) »Crypto Insiders