QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

Quasi un quarto delle auto nuove immatricolate meno | tagliare

Il numero di immatricolazioni di autovetture è diminuito di circa un quarto (23,6%) ad aprile rispetto ad aprile dello scorso anno. Ciò è dimostrato dai numeri dell’Associazione automobilistica Vibiac e della mobilità del servizio pubblico federale. Questo è il numero di aprile più basso da almeno vent’anni, escluse le vendite di Corona 2020.

Le cifre mostrano che ad aprile sono state immatricolate 28.402 nuove auto. In quattro mesi, il numero di auto nuove sale a 131.548, ovvero circa il 16 per cento in meno rispetto allo scorso anno.

Vibiak sottolinea la carenza di semiconduttori con cui le case automobilistiche devono ancora fare i conti e le conseguenze della guerra in Ucraina. Di conseguenza, le parti non vengono fornite come previsto.

Anche il mercato dei veicoli commerciali leggeri ad aprile è sceso di un terzo (-32,5%). Le immatricolazioni di veicoli commerciali pesanti di peso inferiore a 16 tonnellate sono diminuite del -36,7% ad aprile. Per i veicoli commerciali pesanti oltre le 16 tonnellate, la riduzione è stata dell’8%. Anche il mercato delle moto è in calo, al 18,7%.

READ  Brussel vuole iniziare a vincere a Wall Street