QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

Quattro morti dopo che un canadese ha fatto irruzione intenzionalmente in una famiglia musulmana: “Questo è stato un attacco terroristico” | all’estero

A Londra, città nella provincia meridionale dell’Ontario, un uomo di 20 anni è stato accusato di aver ucciso quattro membri di una famiglia musulmana. Il quinto membro della famiglia, un bambino di 9 anni, è in condizioni critiche in ospedale. Secondo la polizia, domenica sera Nathaniel Feltman ha guidato deliberatamente il suo camioncino nella famiglia. “Non è stato un caso”, ha detto il primo ministro canadese Justin Trudeau in un discorso al Parlamento. “Questo è stato un attacco terroristico motivato dall’odio”.




Verso le 20:40 di domenica, ora locale, Feltman ha guidato il suo camioncino verso la famiglia che stava guidando lungo la strada. Una donna di 74 anni, un uomo di 46 anni, una donna di 44 anni e una ragazza di 15 anni sono stati uccisi.

Il primo ministro Justin Trudeau ha osservato un minuto di silenzio in Parlamento. © AP

Feltman è stato catturato a breve distanza. La polizia ha detto che indossava una giacca simile a un giubbotto antiproiettile. La polizia non ha detto cosa ha detto loro l’uomo quando è stato arrestato, né perché sospettano che stesse prendendo di mira la famiglia a causa delle loro convinzioni. Il sospettato è comparso oggi in tribunale tramite un collegamento video.

AP

© AP

“attacco terroristico”

Un gruppo di interesse per i musulmani canadesi ha riferito che non vi era alcuna relazione tra le vittime e l’autore. “Non li conosceva. Questo è un attacco terroristico sul suolo canadese e dovrebbe essere trattato come tale”. “Comprendiamo che questo evento può causare paura e ansia nella comunità, in particolare nella comunità musulmana”, ha detto il capo della polizia Stephen Williams. “Non c’è tolleranza per questo tipo di attacchi guidati dall’odio alla nostra società”.

Agenzia di stampa Francia

© AFP

“Sia chiaro, questo è stato un atto di omicidio di massa perpetrato contro i musulmani”, ha detto il sindaco Ed Holder dell’incidente nella sua città. L’attacco nasce da un odio indicibile. Le sue dimensioni ti fanno chiedere in che tipo di città viviamo.”

AP

© AP

Il premier dell’Ontario, che comprende Londra, Doug Ford, ha scritto su Twitter che è necessaria giustizia dopo le “atrocità dell’odio” e che tali atti devono finire. Anche il primo ministro canadese Justin Trudeau ha dichiarato su Twitter di essere rimasto scioccato dalla notizia. L’islamofobia non ha posto nelle nostre società. Questo odio è astuto e spregevole. Deve fermarsi”.


L’ispettore di polizia Paul White ha annunciato durante una conferenza stampa che c’è un’alta probabilità che il sospetto ventenne venga accusato di terrorismo. “Ci sono prove che questo è stato un atto premeditato e che la famiglia è stata presa di mira a causa della loro fede islamica”.

L’attacco a Londra è stato il peggiore contro i canadesi musulmani dal 2017. Nel gennaio di quell’anno, un uomo armato ha fatto irruzione in una moschea in Quebec e ha sparato in giro. Sei persone sono state uccise e quasi altre 20 sono rimaste ferite.


AP

© AP

READ  Lo Sri Lanka chiede 40 milioni di dollari di risarcimento per una nave da carico in fiamme, che ha già raccolto 1.200 tonnellate di pellet di plastica e altri rifiuti | all'estero