QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

Quello che non ti dicono della tua vita durante il parto

Quello che non ti dicono della tua vita durante il parto

Il parto viene spesso descritto come una delle esperienze più belle della vita umana. Sebbene ci siano molte cose meravigliose nel dare alla luce e nell'avere un bambino, ci sono anche cose che spesso non ti vengono mostrate. Queste sono alcune delle cose che non ti dicono del tuo corpo e della vita dopo il parto.

Leggi anche: Incinta con stile: Gonne per ogni trimestre

Non sempre c'è un contatto diretto con tuo figlio

Nei film e nelle serie, i genitori sentono sempre immediatamente un legame con i propri figli. Hanno immediatamente un sentimento genitoriale. Non è sempre così. A volte i genitori si lasciano sopraffare da questa nuova esperienza, e il sentimento di paternità arriva dopo. È normale non cambiare immediatamente stato genitoriale, Non essere troppo duro con te stesso e lascia che il sentimento cresca. La comunicazione con tuo figlio si sviluppa nel tempo.

Sanguinamento postpartum

Sanguini non solo durante il parto, ma anche dopo il parto. Continuerai a sanguinare circa quattro-sei settimane dopo il parto. Questo ha senso, perché hai subito danni al tuo corpo. A volte potresti anche avvertire crampi. Se pensi di perdere troppo sangue, informa l'infermiera o l'ostetrica.

L'allattamento al seno non sempre ha successo

Per alcune l’allattamento al seno è facile e ha un successo immediato, per altre invece è più difficile. L'allattamento al seno a volte può essere un po' doloroso e spesso richiede un po' di tempo per abituarsi. Con l'aiuto della tua infermiera, di solito le cose vanno bene.

Sudi di più

Il parto è difficile e si suda durante il parto, ma non finisce qui. Dopo il parto, ad esempio, si eliminano molti liquidi attraverso il sudore. Questo fa parte della “rimozione del carico”. Durante la gravidanza, il tuo corpo produce molti liquidi. Si suda molto, soprattutto di notte, e spesso si deve andare in bagno.

READ  Il "pacemaker cerebrale" rende curabile la depressione incurabile

Prima urina e poi torna a casa

A volte trovi più difficile urinare dopo il parto. Prima che tu possa lasciare l’ospedale, i medici ti chiedono di urinare.

Il tuo corpo sta cambiando

La tua pancia è cresciuta durante la gravidanza. Questo potrebbe aver lasciato delle smagliature. Questo è normale per alcune donne, quindi consideralo come il primo disegno del tuo bambino. Anche la pelle flaccida fa parte del recupero per alcune donne. A volte l'elasticità della pelle non è abbastanza forte e potresti avere ancora la pelle flaccida dopo il parto.

I tuoi capelli stanno cadendo

La “rimozione del carico” non implica solo sudore. I tuoi capelli potrebbero cadere dopo il parto. Ciò è dovuto al cambiamento nei tuoi ormoni. Non devi preoccuparti della calvizie. Qualche tempo dopo il parto, i tuoi vecchi capelli torneranno mentre i tuoi ormoni tornano in equilibrio.

Prenditi del tempo per te stesso

Dopo il parto tutta la tua attenzione è focalizzata sul bambino. Sebbene il bambino sia ovviamente molto importante, non dovresti dimenticarti di te stesso. Prenditi cura di te stesso e pensa non solo alla tua salute fisica, ma anche a quella mentale.