QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

Questa è la situazione sull’exchange di criptovalute Bitvavo

Pochi investitori olandesi di criptovaluta hanno perso il fatto che è stato creato molto clamore attorno agli scambi di criptovaluta petafavu. La società avrebbe avuto problemi quando il partner di Bitvavo, Digital Currency Group (DCG), non avrebbe più potuto pagare a Bitvavo una grossa somma di denaro. C’è molto che non è chiaro e molta disinformazione sta facendo il giro. Questo è il motivo per cui in questo articolo descriviamo brevemente cosa sta succedendo esattamente e quali potrebbero essere le conseguenze.

Caduta dell’FTX

Tutto è iniziato con uno scambio di criptovaluta FTX Morì improvvisamente e in modo catastrofico. FTX era un gigante nel mondo delle criptovalute ed è per questo che anche molte altre parti avevano interessi in FTX. Una di queste parti era la piattaforma di prestito di criptovaluta Genesis. Divenne presto evidente che la stessa Genesis era in gravi difficoltà finanziarie a causa della scomparsa di FTX.

La società madre di Genesis è DCG. Quindi, se Genesis finisce in condizioni meteorologiche estreme, è ovvio che ciò danneggerebbe anche DCG. Ieri è stato annunciato che Genesis potrebbe avere Considera il fallimento. La società madre di Genesis, DCG, è di nuovo Bitvavo che aveva una partnership con essa.

DCG sarebbe serie di scioperi Prendi il servizio di Bitvavo. Eventuali fondi depositati su Bitvavo dai clienti fermare Si trova a DCG. In totale, si tratta di circa 280 milioni di euro.

DCG non emette rimborsi

Bitvavo ora vuole ovviamente indietro questi soldi e in circostanze normali anche questo non dovrebbe essere un problema. Tuttavia, sappiamo che Genesis e DCG sono nei guai, quindi questo problema non è più così facile. Sembra che DCG non sia in grado di rimborsare Bitvavo in questo momento.

READ  ASUS: cala la domanda di GPU per il mining di criptovalute - Computer - Notizie

Bitvavo conseguenze?

Bitvavo ha più volte dichiarato di aspettarsi di recuperare i 280 milioni di euro prima o poi. Nel caso in cui ciò accada, possiamo dire che la crisi per Bitvavo e tutti i suoi clienti olandesi è finita. Bitvavo continua a parlare con DCG e altre parti per trovare una soluzione il più rapidamente possibile. Non si può dire quanto sia realistico questo scenario sulla base dei resoconti di stampa di entrambe le parti.

Se Bitvavo non effettua un rimborso, sarà un duro colpo per l’azienda. Tuttavia, Bitvavo ne ha parlato più volte Volontà e può garantire circa l’importo. Il petrolio è stato gettato sul fuoco quando Financieel Dagblad ha pubblicato un articolo in cui si afferma che Bitvavo non ha 280 milioni di dollari a disposizione nel caso in cui DCG fallisca. Bitvavo ha valutato questo pezzo di Financieel Dagblad come “Incompleto e neutrale

Bitvavo ribadisce ripetutamente che i fondi dei clienti non sono a rischio e che sopravvivranno facilmente a qualsiasi scenario.

Qualunque cosa accada ai fondi di Bitvavo, almeno per ora non sembra che Bitvavo sia sul punto di fallire, cosa che viene chiamata qua e là. Tuttavia, ovviamente, la situazione è indesiderabile per i clienti. L’incertezza è l’ultima cosa di cui un investitore di criptovaluta ha bisogno e spera in una soluzione rapida.