QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

Questo è ciò che devi sapere al riguardo

Immagine: shutterstock

L’anno scorso, più bambini hanno avuto gravi infezioni da streptococco di gruppo A. Dall’inizio del 2022, più bambini sono stati ricoverati in ospedale per questa infezione. Questo è emerso da una ricerca condotta dal Juliana Children’s Hospital insieme ad altri sei ospedali.

Il numero di bambini colpiti dalla malattia è in aumento anche in Francia, Irlanda, Spagna, Svezia e Regno Unito.

Più bambini con infezione da streptococco

Nel secondo trimestre del 2022, 28 bambini sono stati ricoverati con un’infezione da streptococco di gruppo A, chiamata streptococco GAS. Erano nove nel 2019 e due nel 2018. Dei 61 bambini ricoverati in uno dei sette ospedali che hanno partecipato allo studio dalla pandemia di Corona, cinque bambini non sono sopravvissuti. E sorprendentemente molti, secondo hospitalists. Lesioni gravi si verificano principalmente nei bambini di età inferiore ai cinque anni. Questo era meno probabile durante il periodo in cui dovevano costruire il sistema immunitario, perché all’epoca eravamo ancora nella pandemia della corona. In precedenza si pensava che il numero di contagi sarebbe diminuito in estate, ma ciò non è avvenuto. Altri bambini con infezione da streptococco sono ora oggetto di ulteriori indagini.

I bambini a volte sono gravemente malati

L’infezione da batteri GAS può essere innocua. Ad esempio, provoca mal di gola, tonsillite, impetigine, scarlattina o erisipela. In casi molto rari, i batteri penetrano più in profondità nel corpo e la malattia si sviluppa in una forma più grave. La pelle, i muscoli, le ossa, il cuore, i reni, il cervello e le meningi possono quindi infiammarsi. “Le infezioni possono passare da lievi a molto gravi in ​​un giorno”, afferma la pediatra specializzata in malattie infettive, Michelle van der Vlaer. Parole. In questo caso, è importante iniziare gli antibiotici il prima possibile. Nei casi più lievi, gli antibiotici non sono sempre necessari. Gli streptococchi di gruppo A vengono trasmessi da goccioline quando si parla, si tossisce, si starnutisce o per contatto (in)diretto.

READ  Alta carica virale nell'aria espirata nei primi due giorni dopo l'infezione da SARS-CoV-2

Leggi anche: Ogni madre dovrebbe conoscere questi batteri

Associazione con altre malattie

Sebbene le infezioni da streptococco siano generalmente lievi, possono essere pericolose per la vita. La pediatra Miriam Van Veen del Juliana Children’s Hospital vede spesso un legame tra infezioni gravi e altre malattie. Ad esempio, l’infezione è più comune nei bambini con la varicella, perché lo streptococco di gruppo A può entrare più facilmente nella pelle attraverso le vesciche. L’infezione può essere più grave con l’influenza. Van Veen consiglia ai genitori di prestare molta attenzione. “Se un bambino si ammala di nuovo molto dopo la varicella o sviluppa un’infezione della pelle, è qualcosa a cui prestare attenzione”, dice. NO. “Fortunatamente, la maggior parte dei bambini con la febbre ha un’infezione innocua.” Tuo figlio ha la febbre? tu leggi qui A cosa prestare attenzione.

Fonte: NOE il ParoleE il medico di casa