QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

Questo è il piano con il rover cinese su Marte

Mentre torniamo in vita qui sulla Terra dopo una bella vacanza estiva, i rover su Marte della NASA e del CNSA stanno correndo. CNSA è l’organizzazione spaziale cinese e ha Marsrover Zhurong aveva appena terminato la sua missione. Qual’è il prossimo passo?

NASA

Lo strumento ha dovuto condurre circa tre mesi di ricerche sulla superficie di Marte e ora che la missione è terminata, continuerà a farlo. Anche la NASA ha un’idea simile con le sue pratiche su Marte. Ad esempio, un elicottero innovativo ha già effettuato 10 voli e la NASA non si sarebbe mai aspettata che durasse così a lungo. Quindi ora è solo un test e vediamo quanto tempo ci vuole.

La stessa sorte è toccata a Zhurong. È atterrato a Utopia Planetia su Marte a maggio e ha guidato per circa 1 km lì per eseguire le analisi. Il carrello è ancora completamente carico e in perfette condizioni e probabilmente ancora utilizzabile per ulteriori ricerche. Siamo curiosi di sapere cosa ha trovato, perché Utopia Planitia è nota per la parte in cui c’era l’oceano, e persino il ghiaccio, nelle profondità della Terra. Insomma: c’è (o c’era) vita?

Mr. Earth sta aspettando una risposta

A volte dobbiamo aspettare una risposta, poiché ci sono campi elettromagnetici che fanno perdere temporaneamente a Zhurong il contatto con la Terra. Inoltre, molti dati sono già stati inviati sulla Terra, il che offre ai ricercatori l’opportunità di saperne di più sul Pianeta Rosso. Questi sono file di grandi dimensioni: 10 gigabyte di informazioni scientifiche sono già stati inviati al nostro pianeta. Questo viene fatto tramite un veicolo orbitale che sorvola la posizione di Zhurong per poter riorientare gli oggetti.

READ  Google rilascia la sua ultima anteprima per sviluppatori per Android 12 - tablet e telefoni - notizie

Sono tutti dati preliminari, quindi ci vorrà del tempo prima che si possano trarre conclusioni significative da questo. Naturalmente ci sono molti scienziati disposti a lavorare con le informazioni, ma soprattutto con qualcosa di così importante come la vita su un altro pianeta, i ricercatori devono ovviamente peccare per eccesso di cautela. Non abbiamo sentito molto dalla NASA in quella zona, ma stanno comunque guardando un’altra parte di Marte. Anche se c’era ovviamente Calcolo Quello ha cambiato colore… speriamo che continui.