QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

Rapida diffusione del vaiolo delle scimmie a New York e San Francisco: dichiarato lo stato di emergenza | All’estero

Lo stato americano di New York ha annunciato giovedì che il virus del vaiolo delle scimmie rappresenta una minaccia immediata per la salute pubblica. La città di San Francisco sta facendo un ulteriore passo avanti e dichiarando lo stato di emergenza, sperando di portare più aiuti alle persone a maggior rischio di contrarre il vaiolo delle scimmie.

Le autorità sanitarie di San Francisco, dove sono state rilevate 261 infezioni, hanno descritto la città come “il centro del Paese”. Il sindaco della città, London Breed, ha dichiarato in una dichiarazione che la comunità LGBTQ+ era “spaventata e frustrata”.

Dichiarando un’emergenza, le persone possono essere aiutate meglio e la città può prepararsi meglio per ciò che verrà, dice Bred. Il senatore democratico Scott Weiner afferma che San Francisco è stata in prima linea nella lotta all’HIV e al coronavirus e continuerà a farlo nella lotta contro il vaiolo delle scimmie.

Nello Stato di New York, dove sono stati segnalati oltre 1.300 casi di vaiolo delle scimmie, c’è più denaro disponibile per contenere l’epidemia.

‘fare meno sesso’

L’Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS) ha emesso il più alto livello di allerta all’inizio di questa settimana a causa della rapida diffusione del virus del vaiolo delle scimmie. L’organizzazione consiglia agli MSM che hanno più partner sessuali di condividere un letto con meno persone per ridurre il rischio di infezione.

Wiener chiede vaccinazioni, test e istruzione e deplora l’appello dell’OMS. Chiedere alle persone di non fare sesso non è la strategia giusta: “Non ha fermato la diffusione dell’HIV negli anni ’80, l’ha solo peggiorata”, ha scritto su Twitter.

READ  'Molti morti' nella sparatoria nel centro commerciale di Copenaghen, il sospetto arrestato è il 22enne Danny

Chiunque può essere infettato

Negli Stati Uniti sono stati segnalati più di 4.900 casi di vaiolo delle scimmie, secondo il Servizio sanitario federale dei Centers for Disease Control and Prevention (CDC). Include principalmente uomini che hanno rapporti sessuali con uomini, ma chiunque sia a stretto contatto fisico con qualcuno che ha il vaiolo delle scimmie può essere infettato.

Il presidente degli Stati Uniti Joe Biden non ha ancora deciso se dichiarare lo stato di emergenza negli Stati Uniti a causa della diffusione del vaiolo delle scimmie. Più di 18.000 casi di vaiolo delle scimmie sono stati identificati in tutto il mondo.