QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

Recensione di Elden Ring – Una vittoria nel game design • Eurogamer.nl

Il Recensione dell’anello Elden Di Carl ti porta nelle terre intermedie.

E se mettessi Dark Souls in un mondo aperto? L’idea suona come una grande “fan fiction”, ma con Elden Ring quella fantasia è diventata realtà. Inoltre, non devi temere che lo sviluppatore FromSoftware perda il controllo della sua formula unica. Al contrario: Elden Ring si basa su noti pilastri, ma aggiunge il suo tocco unico. Il risultato finale è una vera vittoria nel modo in cui progetti un mondo aperto.

Il mondo aperto è la più grande attrazione e anche la più grande risorsa di Elden Ring. Il design dei livelli stretto e il ritmo fantastico dei giochi Souls si traducono perfettamente in The Lands Between. Brillantemente, FromSoftware ti offre libertà di movimento che ti guida come giocatore in modi sottili: uso intelligente delle linee di tiro, indizi sottili come statue che ti indirizzano in una certa direzione e nemici minacciosi che ti suggeriscono di essere ben preparato prima di prendere la tua occasione… tutto mi ricorda un po’ The Legend of Zelda: Breath of the Wild Questo è un grande complimento. Come per questa serie, il mondo aperto di Elden Ring sembra un logico passo successivo per la formula.

Recensione di Elden Ring – Il mondo aperto è costruito in modo brillante.

Per quanto riguarda il gameplay reale, Elden Ring va sul sicuro. Hai attacco leggero, attacco pesante, scudo e svolta, proprio come nei giochi Souls. Non troverai l’approccio più aggressivo di Bloodborne e Sekiro da nessuna parte. Il tuo arsenale è anche ampiamente compatibile con le armi nei giochi Souls. Le animazioni di salute rotolante, bere e aprire le porte sono identiche. L’unica grande innovazione nel gameplay è il fatto che ora hai un cavallo. Torrent non solo rende l’affidabile clicker a lunga distanza più veloce sul ponte, ma ha anche un facile doppio salto e può saltare in alto attraverso le correnti del vento. Pertanto, Elden Ring non sorprende in termini di gameplay, ma le basi restano ottime. Dopotutto, il percorso di combattimento ed esplorazione nell’Elden Ring non diventa mai noioso.

READ  Un viaggio ad Anversa - Con un razzo SpaceBuzz? Presto sarà possibile: "Usa la magia dello spazio per rendere la Terra un posto più bello" (Anversa)

I giochi Souls hanno una buona reputazione a causa della loro alta difficoltà che rimane parte dell’identità di Elden Ring. Le battaglie con i boss richiedono la tua massima concentrazione e non fanno eccezione per provare una mezza dozzina di volte. Tuttavia, ho notato che FromSoft sta adottando misure chiare per rendere il gioco Elden Ring più accessibile. Ora hai le cosiddette ceneri con le quali puoi “evocare” fantasmi che ti aiutano in battaglia. Non sono grandi spacciatori di danni, ma alleviano la pressione durante le lotte con i boss stressanti. Troverai anche “Summon Pools” che raccolgono segnali cooperativi per rendere più facile trovare compagni d’armi. Concetti importanti come il componente online sono ora spiegati chiaramente in una scheda separata nel menu. Tutti sono benvenuti.

La recensione di The Elden Ring – The Lands Between è un sito visivamente molto impressionante.

Al momento del rilascio, è stato annunciato a gran voce che la storia di Elden Ring è stata co-creata con l’autore George R.R. Martin (il cui lavoro è alla base della serie TV Il Trono di Spade). Non si nota molto in pratica. Nella buona abitudine di FromSoft, esplori spesso la storia attraverso descrizioni di elementi nei menu e dialoghi in codice con gli NPC. Troverai anche gli stessi elementi che affascinano da tempo il regista Hidetaka Miyazaki: il re scomparso, il lato corruttore del potere e gli eroi leggendari. L’Elden Ring ha ancora molte sorprese, come una strana ossessione tremolante, che ti farà battere le palpebre ogni tanto. Più ti sforzi per capire tutto, più diventa divertente.

READ  3D Pinball - Space Cadet di Windows è già stato spostato su molte piattaforme

Elden Ring riesce regolarmente a sbalordire la sua presentazione, ma allo stesso tempo lotta con alcuni problemi. D’altra parte, The Lands Between è un luogo impressionante e memorabile. Ovunque tu sia, puoi vedere il caldo dorato Erdtree per miglia all’orizzonte. Il castello di Stormveil stupisce per il suo splendore con le sue torri, i bastioni e i cortili. E di notte puoi vedere centinaia di luci che fluttuano lentamente nel cielo mentre il vento soffia un po’ e poi i cespugli e l’erba ondeggiano. D’altra parte, il frame rate in modalità performance non raggiunge i 60 frame al secondo costanti, né su Xbox Series X, né su PlayStation 5. La versione PC è scadente, quindi anche i dispositivi potenti perdono frame regolarmente. Anche i problemi di taglio e aliasing che già conosci dai giochi Souls sono qui. Non rovina mai l’esperienza, ma sono mosche in una zuppa altrimenti deliziosa.

Recensione di Elden Ring – Come al solito, la storia rimane molto vaga.

Infine, ci sono diversi elementi interessanti e approfonditi che porterebbero questa recensione troppo oltre, ma meritano una piccola menzione. Ashes of War conferisce alle tue armi abilità speciali che non solo sono utili, ma influiscono anche sul percorso di aggiornamento. Ora puoi saltare in modo più fluido e, di conseguenza, FromSoftware si diverte molto con i suoi intricati e insidiosi design dei livelli, che mettono in risalto i tetti di Castle Stormveil. Esiste un sistema di creazione molto ampio e semplificato che richiama dozzine di risorse nel mondo. Roundtable Hold è un nuovo hub che sostituisce il Santuario Firelink e il Nexus e contiene molte sorprese. E Great Runes può darti un enorme aumento di potenza, se trovi materiali di consumo molto rari.

READ  I nostri consigli per la festa di febbraio nel Nintendo Online Store

Elden Ring offre una scorta quasi infinita di situazioni creative, sorprendenti e impressionanti. Le basi della serie Souls supportano un mondo aperto che ti lascerà stordito ancora e ancora. Ci sono così tanti segreti da scoprire che Internet scoprirà senza dubbio cose nuove per i mesi a venire. Non lasciare che piccoli problemi tecnici ti scoraggino. L’anello Elden è un capolavoro assoluto.

Elden Ring recensito su Xbox Series X.

Questo contenuto è ospitato su una piattaforma esterna, che lo visualizzerà solo se accetti i cookie di targeting. Si prega di abilitare i cookie per visualizzarli.