QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

Recensione: Isonzo – NWTV

Conosciamo principalmente lo studio olandese WWI Game Series da cui diluire E il TannenbergEntrambi i tiratori evidenziano parti della prima guerra mondiale. Concentrarsi su Isonzu Si basa principalmente sul conflitto italiano della prima guerra mondiale. In realtà ci è stato permesso di provare una breve anteprima alla Gamescom, dove abbiamo combattuto principalmente contro i bot. Ora che il gioco è finito, possiamo anche competere contro altri giocatori ed esprimere un giudizio equo.

Come ci si aspetta da questo sparatutto, non ci sono dubbi su tutti i tipi di armi completamente automatiche o missili molto potenti. In questa guerra, i soldati possedevano principalmente pistole e fucili semplici. in campo di battaglia o Call of Duty La varietà di armi è enorme, ma dentro Isonzu Le armi sono per lo più molto semplici. Questa è una bella rappresentazione dell’oscurità della situazione in quel momento.

In termini di gameplay, è immacolato, perché ovunque con la maggior parte dei tiratori stai ancora cercando alcuni colpi e il calibro della pistola non fa tanto danno quanto il fucile, ci sei. Isonzu Quasi immediatamente il dolore di qualcosa che entra nel tuo corpo. Con una pistola o sfiorando con un fucile, sanguinerai molto lentamente a meno che non sia stabilizzato con bende. Camminare attraverso il filo spinato può avere conseguenze durature se non si sta attenti, il gas ha un effetto quasi immediato e l’esplosione provoca anche danni necessari ed effetti confondenti sulla vista. Quindi è anche bello quando puoi effettivamente sfondare la linea nemica e nonostante la benda sul braccio, hai ancora il controllo del bersaglio.

Ci sono sei classi, ognuna con le proprie abilità uniche. Ad esempio, un alpinista può raggiungere facilmente il territorio nemico, un booster può prendere munizioni e un attaccante può prendere più esplosivi. C’è anche un generale che ottiene meno armature, ma c’è la possibilità di chiedere aiuto dall’esterno, come una cortina fumogena, colpi di cannone o un lanciagranate. Solo un certo importo da ciascuna categoria può essere selezionato in ogni aspetto della battaglia e in ogni singola squadra. Tutti iniziano con l’equipaggiamento di base della classe, che a volte è senza la tua abilità aggiuntiva, quindi puoi prima abituarti alle armi.

Annunciato l'Isonzo

Il fatto che ci voglia così tanto tempo prima che tu possa sbloccare i tuoi dispositivi, spesso con solo i requisiti minimi, è frustrante, poiché può richiedere molto gioco prima ancora di poter scegliere tra due diverse armi o gadget. Inoltre, anche la progressione è suddivisa per ogni classe, quindi se hai già molti piatti con una classe e vuoi provare un’arma diversa con un’altra, puoi anche iniziare da lì. Quindi il gioco non ti invita esattamente a provare classi diverse, perché devi macinare molto perché tutto ottenga cose nuove.

READ  Telegram ti permette finalmente di fare videochiamate a un intero gruppo di amici

Sfortunatamente, questa non è l’unica cosa Isonzu Un po’ fastidioso. Ci sono ancora alcuni bot nei giochi a cui abbiamo giocato. I robot o sono completamente senza cervello e stanno lontano alla base in modo da non aggiungere nulla alla battaglia, oppure sembrano avere mosse di hacking che li fanno sorridere e ti vendono un colpo alla testa da 300 metri di distanza. Inoltre, non ci sono molti giocatori al momento, quindi noterai rapidamente una differenza di livello tra un numero così piccolo di giocatori. A volte le partite sembrano andare all’infinito, soprattutto se gli attaccanti riescono a sfondare all’ultimo minuto e la battaglia ricomincia.

Isonzu Quindi i diamanti sono ancora enormi allo stato grezzo e hanno sicuramente delle belle qualità che possono brillare, ma sfortunatamente il gioco non è sufficientemente levigato su più fronti. A causa dell’enorme quantità di tempo necessaria per avere una varietà di equipaggiamento minima, impedisce ai giocatori di provare più classi. È così che ci si sente Isonzu Abbastanza nella media come gioco; In sostanza, è un buon gioco sparatutto, ma l’intera faccenda vacilla.

In questa recensione, Isonzo è stato giocato su PlayStation 5. Il gioco è disponibile anche per PlayStation 4 e Xbox One / Series X | S e PC.