QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

Red Devils live – Hakimi preoccupa in Marocco, Martinez ha buone notizie su Lukaku | diavoli Rossi

I Red Devils hanno i loro primi tre punti in Coppa del Mondo. Il giorno dopo quella vittoria contro il Canada, l’allenatore della nazionale Roberto Martinez ha avuto altre buone notizie. In Marocco ci sono preoccupazioni per Hakimi e Mazraoui.

Vertigine

  1. 17:40
  2. 17:38 Hakimi e Mazraoui contro i Red Devils? Il Marocco potrebbe dover fare a meno di Achraf Hakimi domenica contro il Belgio. Il terzino destro del Paris Saint-Germain non è uscito indenne dal match contro la Croazia ed è incerto sulla partita contro i Red Devils con un leggero peso sulla coscia. Naseer Mazraoui potrebbe saltare la partita con il Belgio. Il giocatore del Bayern Monaco, che ha giocato contro la Croazia sulla fascia sinistra, si è infortunato un’ora dopo ed è uscito dal campo in barella. & nbsp; .
  3. 17:36
  4. 17:33
  5. 24-11-2022.
  6. 7:30 I belgi rispettano le statistiche forti? C’è molto in gioco per i belgi stasera contro il Canada. Dopo le discutibili prestazioni degli scorsi mesi, i Devils farebbero bene a cominciare a battere gli Indomitable Canadians, per sedare subito il malumore. Ci sono anche alcune statistiche impressionanti in gioco. I belgi non perdono una partita di Coppa del Mondo dai Mondiali del 1994, quando persero contro l’Arabia Saudita in dribbling Al-Hamar Al-Owairan. & nbsp; Solo un paese lo fa: l’Olanda, che ha corso la barca contro… i Red Devils nella stessa Coppa del Mondo del 1994. Un fiore all’occhiello di Philippe Albert. .
  7. 07:00
  8. 23-11-2022.
  9. 19:19 Solo Lukaku ha saltato il pre-allenamento. 25 Red Devils sono apparsi sul campo di allenamento martedì. Come previsto, Romelu Lukaku è stato l’unico a mancare all’appello. Il tecnico della nazionale punta a regalargli i primi minuti di gioco ai Mondiali in Marocco o in Croazia. .
  10. 15:30 Guarda la conferenza stampa con Roberto Martinez.

    Guarda la conferenza stampa con Roberto Martinez:

  11. 15:02 Martinez annuncia il posto di partenza per Eden Hazard. La notizia principale della conferenza stampa ha tenuto Roberto Martinez fino alla fine. Alla domanda se fosse una coincidenza che Jan Vertonghen e non il capitano Eden Hazard fossero stati mandati in conferenza stampa, il Ct della nazionale ha risposto: & nbsp; “Ci sono molte richieste dei media su Eden. Questo è probabilmente il prezzo da pagare per essere un giocatore del Real Madrid. Lo stesso vale per Thibaut Courtois ed è stato lo stesso per Thomas Vermaelen in passato”. “Quindi dobbiamo dividerci il lavoro. Domani Eden sarà il nostro capitano e inizierà la partita”. .
  12. 15 ore. Martinez: “Eden sarà il nostro capitano domani e inizierà la partita”.

    Martinez: “Eden domani sarà il nostro capitano e inizierà la partita”

  13. 14:59 Eden Hazard sarà il nostro capitano domani e inizierà la partita. Roberto Martinez.
  14. 14:57 Ieri c’è stato un chiaro comunicato delle federazioni e ora vogliamo parlare di calcio. Lascia parlare la forza del calcio. Roberto Martinez.
  15. 14:54 Dal punto di vista medico, 25 giocatori sono completamente in forma. Non solo Lukaku. Siamo contenti dei progressi che sta facendo, ma non sappiamo ancora se sarà completamente in forma per la seconda o la terza partita. Roberto Martinez.
  16. 14 ore 52.
  17. 14 D 51. E Hazard e Lukaku? Qual è lo stato di gioco di Eden Hazard e Romelu Lukaku? “Dal punto di vista medico, 25 giocatori sono perfettamente in forma. Solo Lukaku no. Siamo contenti dei progressi che sta facendo, ma non sappiamo ancora se sarà completamente in forma per la seconda o la terza partita”. “Eden è il nostro capitano. Gli ultimi due anni sono stati difficili per lui nel suo club, ma è completamente diverso con la nazionale. È molto importante che sia nel nostro spogliatoio. Con cinque sostituzioni la situazione è cambiata, perché non è più sui giocatori chiave”. Solo. Aiden ha talento ed esperienza. Come tutti gli altri, deve lottare per il suo posto”. .
  18. 14:48 Roberto Martinez ha molto rispetto per l’avversario numero uno del Belgio. “Non è un caso che il Canada sia ai Mondiali. C’è qualcosa di speciale in questa generazione e loro sono una vera squadra”. & nbsp; “Il Canada ha ritmo, ama lo spazio ed è competitivo. Non ha alcuna pressione. Giocare contro una squadra che non ha nulla da perdere è sempre dura. L’abbiamo visto nel 2018 contro Panama all’inizio. Dobbiamo affrontalo di nuovo per uscire.” . .
  19. 14:44 Il Ct della Nazionale ha imparato dall’Egitto. La sconfitta contro l’Egitto non è stata molto rassicurante. Che lezione ha tratto Roberto Martinez da quella sconfitta? “Dopo l’Egitto, abbiamo analizzato la partita. Ne abbiamo ricavato molte informazioni. Penso che abbiamo imparato molto dai tre giorni di allenamento. Normalmente abbiamo qualche settimana per prepararci al Mondiale, ora sono poche giorni, quindi questa partita ci ha insegnato qualcosa”. .
  20. 14 ore 44. Tocca a Roberto Martinez. Non sappiamo molto sulle possibilità di Jan Vertonghen di giocare nella partita contro il Canada. Forse sentiremo di più da Roberto Martinez. .
  21. 14:42 Guarda la conferenza stampa con Jan Vertonghen:.

    Guarda la conferenza stampa con Jan Vertonghen:

READ  Lividi e protuberanze sulla spina dorsale di Les Bleu, ma la caduta di Benzema è stata un caso fortunato? | Coppa del Mondo FIFA 2022