QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

Renault introduce il concetto di EV con batteria da 40 kWh e cella a idrogeno per una maggiore autonomia – immagini e suoni – novità

La batteria di Renault Scénic Vision è piccola per un’auto elettrica

Come è nata questa posizione? Chi pensa che 40 kWh siano piccoli e perché si trovano?

Penso che sia un modo relativamente malsano di guardare alle auto e ai trasporti, e fa parte del modo in cui pensiamo alle auto che funzionano con combustibili fossili. Dopotutto, per quei veicoli devi fare uno sforzo per fare carburante: devi cercare un punto speciale, andarci e poi interrompere il tuo viaggio per comprare carburante.

La ricarica di un’auto elettrica di solito richiede zero tempo: la tua auto si ricarica mentre non ci lavori, come a casa, in visita alla famiglia, al lavoro o al supermercato. Arrivi a destinazione, scendi in macchina e fai quello che vuoi fare lì. Quando hai di nuovo bisogno dell’auto, è sempre piena, quindi può percorrere subito la distanza consentita dalla capacità di carburante.

In pratica una batteria da 40 kWh può facilmente raggiungere i 250 km con auto efficienti e moderne. Vivo a Zwolle, quindi posso disegnare un cerchio intorno a Zwolle con un raggio di 250 km. In questo modo posso arrivare facilmente ovunque utilizzo l’auto. E se voglio andare da qualche parte dal lavoro o dalla famiglia, l’auto viene caricata anche lì, ovviamente, quindi posso guidare per 250 chilometri da lì senza dover perdere tempo a ricaricare.

Diciamo che voglio andare in vacanza una o due volte l’anno. Poi potrei voler andare in macchina, perché non voglio prendermi il disturbo di andare in treno, o perché voglio portare una tenda e molti bagagli, per esempio. Bene, anche se voglio fare più di 250 chilometri. Poi ovviamente uso solo il (giustamente) costoso caricabatterie rapido e faccio una pausa di 30 minuti ogni due ore e mezza, il che è molto salutare e sicuro. Posso andare a Berlino dopo mezza giornata o nel sud della Francia in una lunga giornata?

READ  I passeggeri e il personale trattengono il passeggero che vuole entrare nella cabina di pilotaggio durante il volo: “Stop this plane” | all'estero

Sembra un mezzo di trasporto molto utile, interessante e pratico nella mia testa. Ora, vogliamo una batteria più grande, diciamo 80 kWh? Diamo un’occhiata ai pro e ai contro:

vantaggi:

  • Due ferie all’anno dedico qualche ora in meno al viaggio di andata e ritorno. In altre parole, ho sei ore in meno all’anno per intrattenermi in un ristorante lungo la strada con un buon caffè e il giornale. OK, ma è davvero un vantaggio?

negativi:

  • – Nella produzione della batteria della mia auto devono essere utilizzate materie prime due volte più abbondanti – quindi mi dedico risorse più scarse, che potrebbero essere state ottenute anche attraverso la schiavitù e la servitù a contratto. Di conseguenza, c’è anche meno materia prima per altre batterie di cui il mondo ha bisogno.
  • – Probabilmente emette il doppio di CO2 rispetto alla produzione della mia auto. Quindi questa macchina potrebbe non essere migliore di un’auto a benzina fino a dopo 100.000 miglia, piuttosto che dopo 50.000 miglia se avessi una batteria più piccola.
  • – Probabilmente pagherei da 10.000 a 20.000 euro per comprare l’auto, e anche l’ammortamento aumenta.
  • Un’auto è più pesante e quindi potenzialmente più pericolosa.Come un’auto, le strade si consumano più velocemente e ci vuole più energia per spingersi. Maggiori sono i costi sanitari e i costi di manutenzione dell’infrastruttura e dell’intero veicolo diventeranno probabilmente più costosi per l’utilizzo di parti più forti e più potenti.

Ebbene, per risparmiare sei ore in meno all’anno con un caricabatterie rapido, potrei dover pagare 20.000 euro in più, utilizzare più energia, costare di più alla società, produrre molto più inquinamento climatico e prendere per me materie prime che altri possono usare come bene?

READ  “Se ciò fosse accaduto nelle ore di punta, sarebbero morte delle persone”: la nuova procedura di partenza di NMBS va totalmente storta.

Sembra alquanto irrazionale.

40 kWh è un’ottima capacità della batteria per la maggior parte degli olandesi. Certo, potresti dover guidare per lunghe distanze ogni giorno per andare al lavoro, potresti non avere un impianto di carico a casa e potresti volere un camion che possa trasportare più merci o persone. Bene, trova una soluzione a questo, ma ricorda che forse il 90% delle famiglie olandesi è in realtà totalmente imprudente dal punto di vista economico, costoso, dal clima ostile e moralmente sbagliato avere batterie di oltre 40 kWh nella tua auto. Se ne fossi a conoscenza, forse non sarebbe il caso di prendere un’altra macchina con una batteria grande?

Ci sono sempre delle eccezioni, ma se davvero vogliamo fare qualcosa per il cambiamento climatico con il trasporto personale elettrico, e vogliamo essere in grado di pagarlo e trovare la stessa quantità di comodità, non dovremmo certo vedere le batterie da 40 kWh come ” piccolo “”.

Grazie per aver letto il mio articolo †

[Reactie gewijzigd door Helium-3 op 19 mei 2022 14:16]