QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

Richiedente asilo eritreo accoltella a morte una ragazza (14 anni) in una strada in Germania, 13 anni gravemente ferito

©AP

In Germania, un uomo ha accoltellato due ragazze adolescenti per strada. Una ragazza di 14 anni è morta per le ferite riportate. La seconda vittima, una ragazza di 13 anni, è in ospedale con ferite gravi. Secondo la rivista tedesca immagine L’autore è un richiedente asilo eritreo di 27 anni.

fonte: Svevo, Bild

La polizia ha ricevuto una chiamata secondo cui si era verificato un accoltellamento a Oberkirchberg, un sottocomune di Ilirkirchberg, intorno alle 7:30 di lunedì. I testimoni hanno visto due ragazze essere aggredite mentre si dirigevano verso una fermata dell’autobus per andare a scuola in una città vicina. La ragazza di 14 anni è stata immediatamente rianimata, ma è poi morta in ospedale. La seconda vittima è rimasta gravemente ferita.

(Leggi di più sotto l’immagine)

©AP

L’autore del reato è corso in un rifugio per richiedenti asilo dopo l’attacco. Agenti pesantemente armati hanno circondato l’edificio e arrestato tre persone, compreso il sospettato. Non si sa ancora nulla delle sue motivazioni, né se conoscesse le ragazze o se vivesse lì.

Non è stato inoltre reso noto il motivo dell’arresto di altre due persone presenti nella casa oltre all’indagato. Markus Haussler, il sindaco del comune colpito, si dice profondamente scioccato e vuole fare di tutto per aiutare le vittime ei loro parenti.

READ  L'Argentina non esporterà carne di manzo per 30 giorni | all'estero