QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

Rilascio fisso e profitto in Telecom News ed ET Telecom in Italia quest’anno

La francese Iliad prevede di avviare la sua attività stabile in Italia martedì questa estate, dove prevede di realizzare un profitto nella seconda metà dell’anno, contribuendo a inviare oltre il 5% della sua partecipazione nell’operatore di telecomunicazioni.

Con il lancio della sua offerta di telefonia mobile a basso costo in Italia nel 2018, Elliott ha aggiunto quasi 2 milioni di abbonati mobili all’anno, aumentando il fatturato del 58% a 674 milioni di euro (803 milioni di dollari), riducendo la sua perdita operativa in Italia a 133 milioni di euro.

In una teleconferenza al CEO Thomas Reynolds, Iliad ha detto che ora si concentrerà sull’espansione della sua base di abbonati italiani, finalizzando il lancio della sua rete e diventando un operatore mobile stabile.

Negli ultimi anni Iliad si è espansa al di fuori del mercato nazionale, soprattutto in Polonia, dove ha acquisito il miglior operatore di telefonia mobile Play per 3,5 miliardi di euro alla fine dello scorso anno.

In Polonia, Iliad ha registrato un fatturato di மில்லியன் 200 milioni durante il periodo consolidato, con un fatturato di 70 70 milioni. Il gruppo mira a far crescere il suo flusso di cassa operativo quest’anno.

In Francia, Elliott ha aggiunto circa 63.000 abbonati netti di telefonia mobile, nonostante un calo nel quarto trimestre, i clienti sono stati tagliati fuori dal piano epidemico di 2 euro.

Alla fine di quest’anno il gruppo aveva contato 13,4 milioni di abbonati mobili nel suo mercato interno, di cui 8,6 milioni di abbonati non hanno speso extra per il piano 4G / 5G illimitato lanciato a dicembre.

Le rivali locali Orange, Boeing Telecom e Altis-SFR hanno lanciato servizi 5G commerciali alla fine dell’anno scorso, dopo quattro tentativi di particellare lo spettro del paese in ottobre.

READ  Lo scorso fine settimana in Italia prima di rigide regole di blocco

Nel complesso, l’utile core consolidato del Gruppo è aumentato del 18,4% a 1,96 miliardi, in crescita del 10,1% a 5,87 miliardi. Le sue azioni sono aumentate del 5,6% alle 0839 GMT.