QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

Scarlett Johansson su “Black Widow” speciale che è stato rifiutato


Da anni si parla di a Vedova NeraUn film solista che è finalmente arrivato. Durante una recente intervista in ritardo Scarlett Johansson Sai che c’è stata un’idea per un film sul suo personaggio prima, ma Kevin Feige non è d’accordo.

In Black Widow, dal regista Kate Shortland, l’eroina russa ottiene finalmente un solido background, mentre acquisiamo maggiori informazioni sui suoi pensieri e motivi.

Il film si svolge dopo che Natasha Romanov viola l’accordo di Sokovia ed è costretta a fuggire, ma allo stesso tempo si confronta con il malvagio Tusk Master. Tuttavia, il film avrebbe potuto essere completamente diverso.

Un’altra versione
Ad esempio, Johansson dice:Qualche tempo fa, abbiamo avuto un’idea completamente diversa, in cui Yelena di Florence Poe è un po’ sinistra. Perché vuole prendere il posto dei Romanov, quindi dobbiamo competere“.

All’inizio ho detto: “Non posso farci niente”. Ma ci abbiamo lavorato lo stesso ed è stato davvero esistenziale ma un po’ strano. Ne abbiamo parlato con Kevin Feige, ma lui si è messo a ridere e ha detto che non poteva farci molto. Potrebbe essere stato uno script strano ma ho pensato che fosse bello, mi piacerebbe lavorarci sopra“.

Anche se questo film potrebbe non essere mai più visto, è molto probabile che Pugh prenda il posto di Johansson nei progetti futuri, che ora sembra dire addio alla Marvel.

READ  La famiglia di Josh Duggar risponde al suo arresto: "Non possiamo fare a meno di mostrare la verità" | Famoso