QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

Sceneggiatura The Quarry è composta da più di 1.000 pagine e 186 finali

Questo è quanto affermato dal direttore della cava Will Byles in una conversazione con IGN. Nell’intervista, ha parlato dell’affrontare i molti finali e le scelte dei giocatori nei giochi e il lavoro svolto dagli attori. Lo scriviamo come sceneggiatura per un film Attori [bij films] Utilizzato in 100 pagine di testo, lo script per [The Quarry] Più di 1000 pagine. Gli attori possono diventare molto ansiosi”, ha detto Biles.

“Dobbiamo girare 50 pagine al giorno, cosa inaudita. È una quantità folle di riprese”, continua il regista. Sottolinea che molti di quei filmati sono variazioni di scene preregistrate, quindi gli attori devono iniziare ripetutamente all’inizio della scena per riflettere scelte leggermente diverse per i giocatori.

“Abbiamo lavorato su 186 finali diversi per i personaggi, non solo ‘vivi o morti’”. Le storie che hanno vissuto lungo il loro percorso sono molto diverse”, dice Biles. “Queste ricadute sono davvero un incubo sportivo. È davvero esponenziale”.

“Ci piace molto l’idea di dare un contesto al giocatore. Così puoi avere la stessa identica conversazione, conoscendo quella persona [waar je mee spreekt] “Hai ucciso qualcuno, quindi il contesto cambia tutto”, ha detto Biles. Tuttavia, ha detto che sono le scelte o i grandi eventi, come la morte di un personaggio, che possono influenzare le scene successive del gioco.

The Quarry uscirà il 10 giugno per PlayStation 4, PlayStation 5, Xbox One, Xbox Series X/S e PC.

READ  Occhiali per realtà aumentata? Dipende dall'aspetto