QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

Schneider Electric amplia l’offerta di EcoStruxure Small Data Center

La francese Schneider Electric amplia le opzioni per i professionisti IT che desiderano lavorare in e con un’infrastruttura IT ibrida.

Il nuovo data center a media densità 42U è l’ultima aggiunta alla gamma di EcoStruxure Schneider Electric. Con l’ampliamento della sua offerta, l’azienda francese offre ai professionisti IT e ai fornitori di soluzioni IT un sistema integrato e veloce.

Condizioni di lavoro ibride

La nuova soluzione per data center è ottimizzata per applicazioni IT in località sparse in ambienti industriali. Fa parte di EcoStruxure in cui è possibile monitorare le prestazioni. Gli ambienti industriali spesso non sono l’ideale edge computing“Tuttavia, c’è un urgente bisogno di sistemi IT che supportino queste tendenze”, ha affermato Jean-Baptiste Blaney, vicepresidente di Schneider Electric.

Il Micro Data Center a media densità 42U è una soluzione potente che garantisce un funzionamento rapido. “Tutto è lì per supportare le apparecchiature IT pesanti. Ha l’alloggiamento, la sicurezza, il raffreddamento e l’alimentazione giusti per funzionare in un ambiente industriale”, afferma Blaney.

Leggi anche

I data center e la crisi energetica: il cloud sta diventando costoso?

edge computing

Il 42U a media densità soddisfa le esigenze dei professionisti IT che lavorano nell’edge computing in tre modi. Con un alloggiamento flessibile in loco, l’app fornisce protezione da polvere e umidità. Alimentazione, raffreddamento e sicurezza integrati garantiscono una maggiore facilità di ordinazione ed esecuzione. Tramite UPS Smart APC La densità media 42U può essere vista da lontano.

L’EcoStruxure Micro Data Center R-Series 42U a media densità è ora disponibile in Europa. Può essere acquistato da partner IT e direttamente da Schneider Electric.

READ  "Trapelano i primi dettagli di Xiaomi Mi Band 7"