QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

Scoperto un enorme buco nero vicino alla nostra galassia

Il primo leone è un buco nero, nel cuore galassia nana Orbita intorno alla Via Lattea ed è stato recentemente scoperto da un team di astronomi dell’Università del Texas, riporta… Il mio futuro. Secondo le analisi effettuate, il volume sarà molto più grande del previsto. L’oggetto si concentrerà effettivamente su circa 3,3 milioni di masse solari, all’incirca le stesse del buco nero al centro della nostra galassia.

polpa Buco nero Relativamente alle sue dimensioni, il primo leone potrebbe rivelarsi particolarmente grande rispetto alla galassia nana che lo ospita. Riassunto dall’astronomo Karl Gebhardt, coautore dello studio pubblicato su Giornale Astrofisico.

Tre imminenti missioni spaziali europee

Pertanto, questa scoperta mette in discussione la relazione, che si ritiene proporzionale, tra la dimensione della galassia e la dimensione del buco nero al suo centro, indicando che ardesiache trasmette informazioni.

Nei prossimi anni, tre missioni spaziali europee si concentreranno su questi oggetti ancora misteriosi. A partire dal 2022 verrà lanciato Euclid, che si concentrerà sullo studio della materia oscura e dell’energia oscura. Devi seguire le missioni di Atena e Lisa, che studieranno il processo di crescita dei buchi neri e il loro ruolo nella formazione dell’universo.

READ  Più veloce di Apple M1 Max, fuma AMD 5980HX, 11980HK