QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

Seagate rilascerà dischi rigidi da 20 TB con tecnologia pmr entro la fine dell’anno – Computer – Notizie

Seagate prevede di distribuire dischi rigidi da 20 TB nella seconda metà di quest’anno. Si tratta ancora di dischi rigidi basati sulla registrazione magnetica perpendicolare, ma Seagate viene fornito anche con dischi rigidi da 20 TB basati su SMR e Hamr.

Seagate prevede di iniziare a spedire unità da 20 TB nella seconda metà del 2021, come ha espresso il CEO di Seagate Dave Mosley in un post I risultati trimestrali dell’azienda. In risposta alle domande, ha spiegato che si aspettava buoni progressi nella produzione, campionamento e qualificazione dell’HDD PMR da 20 TB, poiché Seagate produce già testine e supporti di archiviazione per HDD PMR da 18 TB e di capacità inferiore su larga scala.

Inoltre, ha riferito che Seagate verrà fornito con diverse piattaforme da 20 TB e anche con dischi rigidi basati su SMR e Hamr. “Ci sono molti gusti diversi e si rivolgono a clienti diversi, quindi ognuno ha il proprio programma di qualificazione”, ha detto Mosley. Testo alla ricerca di alfa. Pertanto, i periodi di rendering per 20 diversi TB non sono ancora noti.

In effetti, Seagate dispone già di dischi rigidi basati su hamr da 20 TB, ma solo per un gruppo selezionato di clienti. Il produttore non lo produce ancora in grandi quantità, poiché diventa conveniente solo con 24 TB e capacità di archiviazione superiori.

La PMR è la tecnica tradizionale in cui i campi magnetici stanno in piedi sulla superficie di un disco. I limiti in termini di densità di stoccaggio sono mostrati qui. Questa densità di memorizzazione può essere leggermente aumentata applicando la registrazione magnetica interlacciata, in cui i percorsi dei dati si sovrappongono parzialmente.

READ  Zoom vendite trimestrali svolta miliardi | Economia

Questa tecnologia SMR è già utilizzata, ma presenta alcuni svantaggi in termini di prestazioni. Hamr sta per Heat Assisted Magnetic Recording ed è una tecnologia complessa e costosa su cui Seagate sta lavorando da anni e dovrebbe garantire una maggiore densità di archiviazione. Hamr utilizza testine di scrittura laser. Tweaker è stato pubblicato l’anno scorso Articolo di base sugli HDD Hamr.