QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

Sean Penn a Kiev per un documentario sull’invasione russa: ‘Mostra il coraggio che manca ai politici occidentali’ | Guerra tra Ucraina e Russia

Le immagini mostrano Ben, con indosso occhiali da sole, seduto in prima fila a una conferenza stampa di funzionari del governo ucraino. Vice Studios conferma a Variety che si tratta davvero del regista. Lo studio sta co-producendo il film con Vice World News ed Endeavour Content.

Benn ha visitato l’ufficio del presidente questa settimana e ha parlato con il presidente Volodymyr Zelensky e il vice primo ministro Irina Vereshchuk. Giovedì ha partecipato a una conferenza stampa presso l’ufficio presidenziale di Kiev. “Sean Penn mostra il coraggio che manca a molti altri, in particolare ai politici occidentali”, ha scritto l’ufficio del presidente su Facebook. “Il regista è venuto a Kiev appositamente per catturare tutti gli eventi che si stanno attualmente verificando in Ucraina e dire al mondo la verità sull’invasione russa del nostro Paese”.

(Leggi di più sotto le foto)

Anche Sean Penn è stato in Ucraina a novembre. Poi ha fatto visita all’esercito ucraino. Il vincitore dell’Oscar ha sostenuto numerosi sforzi umanitari e contro la guerra internazionali nel corso degli anni e ha fondato l’organizzazione no-profit di soccorso in caso di calamità CORE in risposta ai terremoti di Haiti nel 2010. Questo è stato descritto nel documentario “Citizen Penn”.

READ  Al momento non c'è una nuova stagione per 'Love Island' in Belgio: 'Focus sulla rinnovata 'Seduction Island' | TV