QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

Sei morti e sette feriti dopo che un camion è rotolato in un quartiere dei Paesi Bassi: questo lo sappiamo già

A New-Bijerland, nei Paesi Bassi, sei persone sono rimaste uccise sabato notte quando un camion è uscito da un argine e si è schiantato contro una festa nel quartiere. Anche sette sono rimasti feriti. Due bambini, di 5 e 9 anni. Questo è ciò che sappiamo finora del dramma.

L’incidente è avvenuto sabato intorno alle 18 a Zuidsijdijk, un villaggio a sud di Rotterdam. Dozzine di gente del posto stavano facendo un barbecue come abitudine annuale quando un uomo li ha colpiti con il suo camion.

Secondo la polizia, sei persone sono state uccise. Riguarderà tre uomini (50, 41 e 62 anni) e tre donne (32, 28 e 75 anni).

Si dice che anche sette siano stati feriti, uno dei quali in condizioni critiche. Tutti e sette sono in ospedale. Tra i feriti c’erano due bambini piccoli.

Ci volle del tempo prima che il numero delle vittime fosse confermato. Sabato sera, la polizia ha detto che il camion doveva essere prima rimorchiato. Potrebbero esserci ancora vittime sotto l’auto.

La diga vicino al paese è in forte pendenza, con poco spazio confortevole sul bordo. Sulla scena dell’incidente si sono potuti vedere una grande quantità di danni, compresi i tavoli da picnic caduti. Attorno al camion sono state montate delle recinzioni.

(Leggi di più sotto il tweet)

Ecco il contenuto elencato da una rete di social media che vuoi scrivere o leggere i cookie. Non hai dato il permesso per questo.

spagnolo

La causa dell’incidente è ancora oggetto di indagine. Il conducente del camion è rimasto illeso ed è stato arrestato. Era uno spagnolo di 46 anni che guidava per la compagnia di trasporti El Mosca.

READ  Le bambole Lego non sono più esclusivamente eterogenee

Lo dice la sua compagnia di trasporti al quotidiano spagnolo La Verde Che il camion è uscito di strada mentre il camion cercava di schivare un camioncino. La polizia non ha ancora confermato questa versione dei fatti. Potrebbe essere stato il furgone bianco che la polizia stava cercando poco dopo l’incidente. Il camionista si è poi consegnato alla polizia ed è stato interrogato come testimone.

Testimoni hanno detto ai media olandesi di aver visto il camion parcheggiato un po’ più lontano a un incrocio, poi l’autista ha accelerato e ha guidato dritto attraverso la tenda della griglia.

esame del sangue

Ulteriori chiarimenti sono stati forniti domenica sera in una conferenza stampa presso il municipio di Hoeksche Waard. Compreso sulla ricerca. Il pubblico ministero afferma che l’autista ha superato un test antidroga e alcol negativo. Ma le indagini continuano. Il camion è stato sequestrato per controllo tecnico. Nonostante il controllo, l’autista non si sentiva bene e se non era al telefono quando è avvenuto il dramma. È stato prelevato anche il sangue. Lunedì sapremo con certezza se ha assunto farmaci o alcuni farmaci che potrebbero aver influito sulla sua guida. Resterà in carcere fino a nuovo avviso”.

© AFP

© Belgemag

© Belgemag

© Belgemag

(sgg, tg)