QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

Selezione italiana per la Coppa del Mondo di ciclocross senza aru

Famosa la selezione italiana per la Coppa del Mondo di ciclocross ad Austen. L’allenatore della nazionale Fausto Scotty ha deciso di inviare cinque uomini e cinque donne alle competizioni elite sulla costa belga. È già stato annunciato che Fabio Aru non parteciperà.

“Quando guardo al tipo d’élite per donne e uomini, penso che Joel Bertolini e Jacob Dorigoni in particolare possano guidare un buon Mondiale per l’Italia”, ha predetto Scotty. “Siamo sicuri della posizione dei nostri avversari, ma faremo più del nostro meglio”.

L’ultima volta che un italiano è salito sul podio ai Mondiali tra le élite è stato nel 2007. Enrico Franóis è arrivato terzo dietro a Erwin Verwecken e Jonathan Page. Per quanto riguarda le donne, era prima del 2014, quando Eva Legner vinse l’argento dietro la vincitrice Marion Voss.

Inizialmente, Fabio Aru prenderà parte anche alla corsa Quebec Azos ai Campionati del Mondo di Austen per conto dell’Italia, ma lunedì ha annullato.

Uomini d’élite
Giole Bertolini
Flag-it Christian Cominelli
Flag-it Jacob Torriconi
Flag-it Antonio Folkrelli
Flag-it Nicola Samparici

Donne d’élite
Flag-it Alice Maria Arsufi
Flag-it Rebecca Cariboldi
Flag-it Eva Legner
Flag-it Sylvia Persico
Flag-it Sierra Teachy

Promesse agli uomini
Flag-it Filippo Fontana
Flag-it Marco Pavan
Flag-it Samuel Leon

Promesse Donne
Flag-it Francesca Baroni
Flag-it Sarah Casasola
Flag-it Kia Realini

Condividi questo articolo:

READ  Brexit News: pescatori italiani arrabbiati perché il Regno Unito si impadronisce della quota di tonno dell'UE | Politica | notizia