QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

Sfida sul diabete chiusa

Questa è stata l’ottava volta che Zeewolde Athletics, in collaborazione con la Bas van de Goor Foundation, ha organizzato la Zeewolde Diabetes Challenge. Con il pretesto di “camminare come una medicina”, decine di partecipanti dal 2015 hanno scoperto cosa fa l’esercizio alla tua salute e al tuo benessere.

Iniettare meno insulina o addirittura interromperla del tutto, ma anche i partecipanti che volevano lavorare sulla propria forma fisica per altri motivi hanno sperimentato gli effetti.
Dopo un periodo di modifiche e versioni più brevi da parte di Corona, a marzo è stata lanciata un’altra edizione. Durante un periodo di quattro mesi, il gruppo ha camminato insieme settimanalmente, con l’obiettivo di fare 10.000 passi al giorno per 6 giorni consecutivi alla fine del periodo. A metà giugno, le Four Days Marches hanno già dato un bel riscaldamento alla Final Challenge Week della scorsa settimana.

In assenza di gruppi di sfida in altre parti della regione, quest’anno gli escursionisti hanno avuto un aumento locale. Supportato da membri regolari che camminano, ogni sera è stato percorso un percorso vario, con il tour del puzzle come uno dei momenti salienti. Quanto conosci il tuo villaggio? Una divertente attività a piedi in cui fai molti passi inosservati. Sabato mattina la sfida si è conclusa con una corsa finale sulla pista di atletica, seguita da un’accoglienza entusiasta da parte di familiari e amici. Inoltre, il 24 settembre il gruppo parteciperà al National Walking Festival organizzato dalla Fondazione Bas van de Goor in GelreDome.

Gli istruttori e gli escursionisti, così come i partecipanti, stanno guardando un grande periodo. La sfida mi ha fatto davvero scoprire il camminare. Un partecipante ha detto: Mi ha portato così tanti in molti modi. Se vuoi saperne di più sulla Diabetes Challenge, sulla Fit Zeewolde Challenge o sulla camminata in generale, puoi contattare Jolanda Olde Hengel. Questo indirizzo e-mail è protetto dagli spambots e dagli spambots. JavaScript deve essere abilitato per vederlo.

READ  Amber rivela un nuovo tipo di lucertola