QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

Sogno inglese infranto, festa in Italia: reazioni alla finale degli Europei

“Il sogno britannico è infranto”, scrive DifensoreIeri sera L’Inghilterra ha perso Finale del Campionato Europeo d’Italia. Dopo 90 minuti era 1-1, non molti gol segnati nei tempi supplementari e gli italiani sono stati molto cool ai calci di rigore.

Il quotidiano britannico The Times riporta che “l’ultimo calcio di un pallone” ha messo fine al sogno inglese. La regina Elisabetta II si è congratulata con i calciatori la scorsa settimana e ha detto che ricorda la finale del 1966. Poi gli inglesi vinsero l’ultima di una grande competizione europea.

‘Fa male’

“Si direbbe che è facile affrontare il fallimento dopo tutti questi anni”, scrive il Times. “Niente potrebbe essere più lontano dalla verità, perché è stato così doloroso per i fan lasciare lo stadio di Wembley a Londra con delusione”.

“Fa male”, scrive il Daily Express. “Ma siamo così orgogliosi di te.” La notizia include anche il primo ministro Boris Johnson, che su Twitter afferma che la partita finale è stata “straziante”. “Ma i giocatori di football hanno giocato come eroi, hanno reso il paese orgoglioso e meritato molto credito”, ha scritto Johnson.

‘Sii orgoglioso’

Il principe William della Gran Bretagna ha scritto su Twitter che la squadra inglese ha fatto molta strada. “Purtroppo oggi non è il nostro giorno, ma alza la testa e sii orgoglioso di te stesso”.

L’Italia è particolarmente orgogliosa di aver vinto il campionato con una squadra giovane. Gli italiani applaudono all’allenatore della nazionale Roberto Mancini per quella decisione, riporta BBCமற்றும் “E gli italiani sanno come banchettare”, scrive il corrispondente britannico in Italia.

Orgoglioso del portiere e allenatore della nazionale

Gli italiani sono orgogliosi non solo del tecnico della nazionale, ma soprattutto del portiere Gianluigi Donorumma, che è stato nominato miglior giocatore dell’Europeo. Il portiere 22enne ha subito solo quattro gol durante la partita.

Il portiere italiano ha segnato ai rigori decisivi nella semifinale contro la Spagna e nella battaglia finale contro l’Inghilterra.

‘Questa è una scommessa’

Nel frattempo, l’allenatore dell’Inghilterra Gareth Southgate ha rivendicato la responsabilità della sconfitta. “Abbiamo vinto e perso come squadra, ma ho scelto i giocatori per la serie di rigori”, dice. “Ci siamo allenati per questo, ma è una scommessa”.

“Sono incredibilmente deluso dal fatto che non siamo arrivati ​​alla finale per il titolo europeo”, ha detto l’allenatore della nazionale inglese. “È stata una mia decisione lasciare che Saga prendesse l’ultimo rigore. Fa così male perdere il titolo europeo in questo modo”.