QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

Sorpresa globale: Natalia tira sul palco l’americana Anastasia da BuikRock | Musica

Chi segue la cantante di Kempen sui social può già notare nel pomeriggio che la sua migliore amica americana è apparsa nel Paese. Dopo aver visitato la sua casa e il piccolo Bobby Loa, dove Anastasia è a pochi metri di distanza, i due erano in viaggio insieme per le Fiandre occidentali. Verso la performance di Natalya più tardi quel giorno al BuikRock. Ma in realtà sarebbero finiti insieme sul podio, che si è rivelata la sorpresa del weekend. Natalya, raggiante in un vestito giallo attillato la cui pancia paffuta di cinque mesi era al centro della scena, ha iniziato improvvisamente “I’m Uta Love” di Anastasia dopo alcune canzoni, ed era lì. “Fai un applauso scrosciante alla mia bellissima bambina, Anastasia!” esclamò Natalia! Più di trenta milioni di dischi sono stati venduti in tutto il mondo, ma il sabato in jeans e giacca in un prato a Dierlejk – un villaggio senza cittadino onorario Nils Disstadsbader nemmeno un normale Fleming lo saprebbe.

Non hanno rilasciato interviste, ma dietro le quinte è apparso chiaro come i due intimi si siano divertiti a ricongiungersi, dopo mesi di carenze dovute a Corona. I due si sono conosciuti nel 2011, quando Natalia è riuscita a ottenere la star americana come ospite speciale per i suoi concerti allo Sportpaleis. Dopo di che sono rimasti in contatto e si è instaurata una stretta amicizia. De Kempense era lì come supporto e rock quando Anastacia ha combattuto il cancro al seno per la seconda volta. Era il 2013 – le fu diagnosticato per la prima volta un cancro al seno quando aveva 34 anni. Il fatto che Natalia abbia scelto Anastasia come madrina per il suo primo figlio l’anno scorso è il culmine della loro vera amicizia.

READ  I Foo Fighters prendono in giro i manifestanti ultraconservatori...