QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

Sorsi di alcol sulle mani e schizzi negli occhi: cinque volte il numero di incidenti denunciati nel 2020

Laddove NVIC ha ricevuto una media di 107 segnalazioni all’anno negli ultimi cinque anni, nel 2020 ci sono state 552 segnalazioni. Si tratta di un aumento di cinque volte.

La spiegazione è chiara: durante la pandemia di Corona, abbiamo iniziato a disinfettarci le mani in massa con alcol denaturato. Quindi abbiamo comprato di più.

La maggior parte dei casi riguardava bambini di età compresa tra 0 e 4 anni che hanno sviluppato macchie negli occhi. A volte i bambini bevono anche due o più sorsi. “Il liquore per le mani è di solito sul tavolo, all’altezza degli occhi per i bambini”, spiega Dylan de Lange, capo della divisione NVIC.

I disinfettanti per le mani contengono alcol isopropilico e/o etanolo (alcool). Le concentrazioni salgono all’80%. La NVIC dice che se i bambini ne bevono troppo, possono essere avvelenati.

zucchero

De Lange dice che i bambini piccoli possono avere lievi sintomi di avvelenamento da uno o due sorsi. Pensa a vertigini, camminata traballante, nausea o mal di testa.

Ci possono essere anche conseguenze più gravi: l’assunzione eccessiva di alcol nel sangue può portare a ipoglicemia, ipoglicemia. Nei casi peggiori, i bambini perdono conoscenza o cadono in coma. “Non è successo, ma è di questo che abbiamo tanta paura. Che i bambini piccoli mangino un’intera bottiglia.”

Cosa fare se tuo figlio beve alcolici a mano

Se tuo figlio ha bevuto mezzo sorso di alcol per le mani o ha preso uno spray per gli occhi, non c’è bisogno di fare nulla, consiglia il National Poison Information Center.

Da due sorsi si consiglia di dare al bambino qualcosa di dolce. Può essere limonata con molto zucchero o cubetti di zucchero. Ciò impedisce che il livello di zucchero nel sangue scenda troppo.

READ  Come il Covid-19 è diventato un rischio latente ma accettabile - Politica

Da quattro sorsi di alcol per le mani hai a che fare con una situazione pericolosa e devi chiamare il 112. “Allora tuo figlio può cadere in coma”.

Se ottieni alcol nelle mani negli occhi, non è nemmeno dannoso, L’oculista Gerd de Fabres ha avvertito “È molto pericoloso”, ha detto. “Il gel spesso contiene più del 70% di alcol e brucia le cellule staminali negli occhi per così dire”.

I bambini possono ottenere una cicatrice sulla cornea, il che rende più difficile la loro visione. Inoltre, l’occhio pigro può svilupparsi, perché iniziano a vedere attraverso i loro occhi buoni. In casi estremi, possono diventare ciechi da un occhio.

A proposito, questo non sembra estremo nell’elenco dei rapporti a NVIC. “Per noi, sono stati alcuni punti, che si sono conclusi con un po’ di rossore”.

Non solo c’è stato un aumento delle segnalazioni di incidenti che coinvolgono l’alcol delle mani: i bambini hanno anche preso più spesso compresse multivitaminiche. Sono circolate storie online secondo cui l’assunzione di diverse vitamine può prevenire la corona, afferma NVIC. Quindi questi prodotti venivano spesso portati a casa e ai bambini veniva data la possibilità di mangiarli più spesso.

In totale, NVIC è stata consultata telefonicamente nel 2020 circa 580 esposizioni di bambini, in particolare, a preparati vitaminici e minerali. Nei cinque anni precedenti, questa era una media di 450 volte l’anno.

Se tale assunzione si è verificata una volta, non ci saranno rapidamente conseguenze gravi. Se assumi grandi quantità di vitamina A, ad esempio, potresti sviluppare nausea, vomito o diarrea.