QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

Speriamo di vedere queste 5 funzioni in Android 13

Android 13 è lungi dall’essere rilasciato, ma diverse funzionalità sono già trapelate. Nella nuova versione di Android, che dovrebbe essere rilasciata nell’ottobre di quest’anno, sono state individuate cinque nuove funzioni in fase di sviluppo. Ecco cinque nuove funzionalità che speriamo di vedere in Android 13.

Android 13?

In questo articolo discuteremo alcune delle funzionalità che probabilmente avrà Android 13. Circa un mese dopo il nostro incontro Prime indiscrezioni e funzionalità di Android 13 Nuove cose sono venute alla luce ora. Google non fornisce rappresentazioni dettagliate o esempi di ciò che possiamo aspettarci. D’altro canto, Polizia Android Hai delle foto nelle loro mani, ce l’hanno, grazie per la build. Queste sono le funzioni che sono ancora in fase di sviluppo e quindi possono ancora essere adattate.

Al momento, molti telefoni Android sono ancora in attesa di ottenere l’aggiornamento ad Android 12. Tuttavia, abbiamo elencato le funzioni di Android 13 per te. Scoprirai se e quando il tuo dispositivo prevede l’aggiornamento di Android 12 In questo articolo.

1. Scansiona il codice QR dalla schermata di blocco

Gli utenti di Android 13 vedranno le opzioni sulla schermata di blocco per scansionare direttamente il codice QR. Inoltre, la funzione dovrebbe apparire anche nella barra delle notifiche. La scansione del codice QR è, ovviamente, facile a questo punto aprendo l’app della fotocamera dalla schermata di blocco o premendo due volte il pulsante di accensione. Tuttavia, ci sono smartphone la cui app della fotocamera non è in grado di scansionare i codici QR. Quindi questa funzione è principalmente adatta per questi telefoni. Si prevede che Google creerà un’applicazione speciale per la scansione dei codici QR, ma finora non si sa altro.

Sembra che Google voglia creare la funzione perché ultimamente utilizziamo molto il codice QR Usato Forse continuerà ad usarlo. L’azienda è alla ricerca di una funzionalità che possa semplificare l’utilizzo dei token.

Speriamo di vedere queste 5 funzioni in Android 13
Screenshot che mostrano la funzionalità del codice QR. Fonte: polizia Android

2. Cambio più rapido del profilo utente

Quindi, se rimaniamo sulla schermata di blocco, gli utenti in Android 13 possono facilmente modificare i profili utente anche qui. Questo fondamentalmente avvantaggia molti utenti di un singolo smartphone. Ma la funzionalità assicura anche che tu possa passare più facilmente, ad esempio, tra un profilo di lavoro, un profilo personale o tra i profili genitore e figlio.

Google ce l’ha fatta in aggiornamento È già possibile cambiare profilo più rapidamente, ad esempio Google Drive, Google Maps e Google Calendar. In queste app, puoi far scorrere il dito sull’icona del tuo profilo (in alto a destra) per passare da un account all’altro. Google probabilmente continuerà questa tendenza e la nuova funzione in genere semplificherà il passaggio da un account Google all’altro.

3. Richiama l’Assistente Google

Da Android 10 è possibile Gesti Da utilizzare tramite la barra di navigazione. Questo ha sostituito i tre pulsanti di navigazione tradizionali dell’epoca, sebbene ci sia ancora un’opzione per usarli. Tuttavia, le persone che scelgono di utilizzare le tre intestazioni di navigazione sono state infastidite dalla pressione prolungata del pulsante Home per attivare l’Assistente Google. Da Android 13 sarà possibile disabilitarlo.

Speriamo di vedere queste 5 funzioni in Android 13

4. Imposta la lingua per ciascuna app

In precedenza, abbiamo già portato la notizia che in Android 13 è possibile utilizzare un file È possibile impostare una lingua separata. Ad esempio, presto potrai impostare WhatsApp in inglese e Twitter in tedesco. Ora risulta che puoi modificarlo tramite il menu di sistema sotto la selezione “Lingue” e quindi sotto la voce “Lingue di applicazione”.

Speriamo di vedere queste 5 funzioni in Android 13
Imposta la lingua per ogni applicazione. Fonte: polizia Android

5. Media animati

Infine, Android 13 dovrebbe avere una funzionalità che consente un trasferimento multimediale semplice e veloce tra dispositivi diversi. Ad esempio, se il telefono è vicino a un file mini dal vivo O Chromecast, dovrebbe apparire una notifica che ti informa che puoi riprodurre facilmente audio, video o altri media tramite il dispositivo in questione. Pensa alla funzionalità di molti auricolari Bluetooth. Quando apri la confezione, gli auricolari vengono collegati direttamente al telefono. Probabilmente dovrebbe assomigliare a questo.

Google creerà anche una funzione che ti dice che c’è un dispositivo multimediale vicino a te. Ti dirà quindi di avvicinarti e ti verrà data la possibilità di trasferire il file multimediale sul dispositivo.

Cosa ne pensate delle nuove indiscrezioni su Android 13 e quale funzione vi piace di più? Fatecelo sapere nei commenti sotto questo articolo.

READ  Gioca ai giochi olimpici nel tuo browser Google