QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

Sporza Leader Cycling Manager: “Né Wout né Matteo sono nella mia squadra” |  Responsabile del ciclismo

Sporza Leader Cycling Manager: “Né Wout né Matteo sono nella mia squadra” | Responsabile del ciclismo

I bike manager faranno meglio a prepararsi, perché da mercoledì (Nokere Koerse) le classiche seguiranno in rapida successione. In testa alla classifica c’è l’olandese Jupp Hofmann di Terneuzen. Con la sua squadra “Tornado” ha già totalizzato 826 punti. “Ma temo che sto ancora cadendo.”

“La Wout + Mathieu = Giuramento in chiesa”

Questa non è la prima volta che Joep Hofman è stato coinvolto con il direttore del ciclismo Sporza. “Gioco sempre a questo gioco con gli amici e di solito sono io quello appeso per la coda”, ride l’olandese.

“Con mia sorpresa, sono in testa.” (Lui ride)

Ma Hoffman crede che la sua fortuna non durerà perché ha giocato così tanto. “Ho paura di cadere comunque perché non ho né Woot van Aert né Matteo van der Poel nella mia squadra”.

“Lo so, è come fare un giuramento in chiesa.” (ride più forte)

Ma potrebbe essere una buona scommessa. “Penso che stiano gestendo un programma più limitato e concentrandosi molto su quelle due grandi gare, vale a dire il Giro delle Fiandre e la Parigi-Roubaix”, ha detto Hoffmann.

Il segreto del successo dietro Brutal 826 punti

“Sostengo i piloti che corrono una stagione molto lunga e corrono il maggior numero di gare possibile, se guardi a un programma “Vanmarke, per esempio, sarebbe pazzo a non prenderlo”, ha detto Joep Hoffman.

La stagione è iniziata bene per l’olandese, perché in Omloop aveva ben 7 corridori nei primi 15. “Non avevo un vincitore di Van Baarle, ma con De Lie, Laporte, Kristoff e Pidcock ho ottenuto i successivi 4.”

Alla Kuurne-Bruxelles-Kuurne abbiamo rivisto gli stessi nomi davanti e anche qui Joep ha segnato 7 corridori nei primi 16. “Avevo De Lie come leader, ma Benoot, Mohoric, Wellens e Meeus hanno ottenuto un punteggio elevato”.

Soprattutto lei ha fatto la differenza con un punteggio di 297 alla Strade Bianche.

Jobe Hoffman, direttore del ciclismo

Per le razze più piccole, il leader in questa posizione si affida principalmente agli affidabili uccelli bianchi e neri. “Al Le Samyn sono stato un po’ fortunato con Edouard Theon e Cragg Andersen. Ma anche Pete Allegert e Ginthe Biermann hanno segnato a inizio stagione”.

Il jackpot è arrivato alla Strade Bianche. “Lì ho fatto la differenza con 297 punti. Un intero terzo con Bidcock come capitano. Madawas è stata una scommessa perché Groupama era così in ritardo con il programma, ma ha dato i suoi frutti”.

I giovani Attila Valther e Mohorik hanno contribuito alla colonna sonora del mostro.

Gli specialisti di Climbing Classics verranno più tardi

Joep Hofman ha intenzionalmente creato la sua squadra per includere la Parigi-Roubaix. “Quindi ci sarà un baricentro nella prima metà della stagione”.

“Con Pogacar, Pidcock e Mohoric ho già ragazzi che possono segnare nelle Walloon Classics”. Vuole inserire veri professionisti del settore nella sua squadra in seguito.

“In quel momento vedo chi è bravo e poi scelgo in base a quello.”

Dai un’altra occhiata all’intera squadra leader

Personalizza la tua squadra per Nokere Koerse

La tua squadra all’inizio?

Tappa 5/18 – Danilith Nokere Koerse

Metti insieme la tua squadra al momento giusto e diventa un manager di ciclismo 2023!

Assembla la tua squadra

READ  Lierse K. sconfigge 10 uomini da Waasland-Beveren per superare Waaslanders a 2 | 1B Pro League 2021/2022