QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

Standard & Poor’s 500 stabilisce un nuovo record a Wall Street dopo i dati sull’inflazione negli Stati Uniti | Economia

L’inflazione negli Stati Uniti è stata del 5% su base annua a maggio. Ciò ha reso la vita negli Stati Uniti in media più costosa anche rispetto alla previsione media degli esperti, che presumevano che l’inflazione sarebbe salita al 4,7 percento. Si teme che aumenti generali dei tassi rendano l’organizzazione ombrello della Fed più incline a decidere se aumentare i tassi di interesse o eliminare gradualmente le misure di sostegno del coronavirus. Ma molti dirigenti della Fed hanno ripetutamente indicato che è probabile che l’inflazione elevata sia temporanea.

L’indice Standard & Poor’s 500 è salito dello 0,5% a 4.239,18 punti. Il Dow Jones Leading Index ha chiuso leggermente in rialzo a 3.4466,24 punti e il Nasdaq Technology Index è avanzato dello 0,8 percento a 14.020,33 punti. Anche il numero di nuove richieste di disoccupazione negli Stati Uniti è diminuito per la sesta settimana consecutiva. Inoltre, è stata monitorata anche la decisione sui tassi di interesse della Banca Centrale Europea (BCE). A Francoforte, i fuochi d’artificio non sono arrivati ​​come previsto.

GameStop ha rilasciato i numeri dopo la negoziazione giovedì e ha annunciato che due ex dirigenti di Amazon si uniranno al senior management dell’azienda. I manager dovrebbero aiutare la transizione da GameStop a una società di e-commerce. GameStop ha anche affermato che prevede di vendere altri 5 milioni di azioni in tempo. La catena di cinema AMC Entertainment, che, come GameStop, appartiene al cosiddetto titolo Reddit, è scesa di oltre il 13%.

READ  I partner dell'Alleanza e i datori di lavoro hanno aggirato la proposta del PS...