QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

Stare spesso in piedi per prevenire la “sindrome del sedere morto”: “Sedersi è il killer silenzioso” |  sta leggendo

Stare spesso in piedi per prevenire la “sindrome del sedere morto”: “Sedersi è il killer silenzioso” | sta leggendo

“Tutti riconoscono una forma lieve: pensa alla sensazione che provi al sedere dopo un lungo viaggio in macchina. Quando scendi e ti muovi un po’, quel muscolo si risveglia. In casi leggermente più gravi, i sintomi del “gluteo morto” possono causare anche dolore e rigidità altrove: ad esempio, potresti sentire dolore ai fianchi e alla parte bassa della schiena, che non scompare immediatamente.

“Il collegamento fondamentale per prevenire tutto questo è l’esercizio fisico”, afferma Daniels. “Se fai un lavoro sedentario, il messaggio è: alzati con regolarità, fai regolarmente delle brevi pause, perché al tuo corpo non piace restare troppo a lungo nella stessa posizione.

“Stare seduti troppo influisce anche sul tuo cervello.”

Stare seduti a lungo ha anche altre conseguenze, afferma Eric Scherder, professore di neuropsicologia e scienze motorie (Vrije Universiteit Amsterdam) nella stessa trasmissione del programma “Sophie’s World”. Pensa al diabete di tipo 2, all’obesità e alle malattie cardiache. Inoltre non apporta benefici ai nostri vasi sanguigni, che a loro volta influenzano il nostro cervello. “E ovviamente nessuno ne parla.”

“Nel 2012, la ‘seduta’ è stata ufficialmente dichiarata pandemia dall’OMS (Organizzazione Mondiale della Sanità). È stato un enorme campanello d’allarme, ma nessuno ha fatto nulla al riguardo.”

Amiamo sederci davanti allo schermo, come spiega Scherder questa tendenza. Allo stesso tempo, preferiremmo essere pigri piuttosto che stanchi e vivere secondo la “legge del minimo sforzo fisico”. (legge del minimo sforzo)

Qual è la quantità ideale di esercizio fisico?

“Tutti gli studi suggeriscono che dovremmo interrompere il più possibile la seduta”, afferma Scherder. “Quindi cammina mentre sei al telefono. Prendi le scale: prendi il caffè tre piani più in alto quando sei al lavoro. Vai in bicicletta, ma non su una e-bike. Penso che sia un’invenzione terribile.”

READ  Il principe Carlo è ancora furioso dopo aver incontrato Oprah: "Questa volta Harry è andato troppo oltre" | Proprietà

Ti siedi tutto il giorno e pensi di poter rimediare andando in palestra? “Allora non funzionerà”, dice Scherder. “Questo non elimina l’effetto negativo dello stare seduti.”

“Se ti siedi per un’ora, devi esercitarti per mezz’ora per contrastare l’effetto negativo della seduta. Se ti siedi per mezz’ora, sono solo 3 minuti!”.