QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

“Starfield” non è all’altezza delle aspettative astronomiche ★★★☆☆

“Starfield” non è all’altezza delle aspettative astronomiche ★★★☆☆

Lo studio di gioco Bethesda sembra pensare “al più grande, al più grande”. Il nuovo stadio, l’altra ambizione campo stellare, Ha enormi aspettative da soddisfare. In effetti, dovrebbe salvare la Xbox leggermente in difficoltà di Microsoft. Se solo tutto finisse bene.

Maxim Vandendale

Bethesda è sempre stata una parola d’ordine nel mondo dei giochi. Entrambi nel Medioevo costellato di draghi I manoscritti di Sheikh It o landa desolata post-apocalittica Lui cade, i giochi di ruolo introdotti dallo studio americano negli ultimi decenni hanno sempre ottenuto consensi a livello mondiale. La trama coinvolgente, la libertà sfrenata e il vasto mondo di gioco aperto ritornano ancora e ancora. Proprio come molti insetti divertenti a volte che stanno funzionando senza intoppi Come meme di Internet.

Sebbene sia l’ultimo grande gioco di ruolo di Bethesda, puoi provarlo interamente online Fallout76 Dal 2018 – ha fallito come un mattone a causa di difetti tecnici e compiti poco interessanti, lo sapeva l’erede campo stellare Per scatenare un rumore enorme. Questa saga spaziale è la prima nuova proprietà intellettuale di Bethesda in 25 anni ed è il titolo più grande e iconico di quest’anno di successo videoludico. Non solo per le sue dimensioni, ma anche perché deve far uscire la Xbox di Microsoft dalla sua depressione.

bisogno di vincere

Nel tentativo di stare un passo avanti rispetto alla concorrenza, nel 2020 Microsoft ha acquistato la società madre Zenimax Media, di cui Bethesda fa parte. In questo modo, il colosso della tecnologia voleva migliorare Game Pass, una variante di videogiochi su Netflix, con titoli popolari e l’obiettivo finale è poterlo presentare esclusivamente sulla propria piattaforma in un secondo momento. Sparatutto sui vampiri uscito all’inizio di quest’anno Redfall Se l’aggressore ha morso come Esclusivo Lo comprò dalla casa da gioco, ma si rivelò un pasticcio incompiuto, alimentato sia dalla stampa che dal pubblico. E quindi la pressione era alta campo stellare rialzato nuovamente.

Con la tua astronave potrai esplorare gli angoli più remoti dell’universo.Immagine di Bethesda

Anche il capo di Xbox Phil Spencer ha dovuto ammetterlo coraggiosamente redfallFiasco: la sua console non funziona bene. Le vendite di Xbox Series X|S sono diminuite del 13% nell’ultimo trimestre. Le console di gioco hanno venduto fino ad oggi 21 milioni di unità. Molto meno di PlayStation 5 di Sony (oltre 40 milioni di unità) e Nintendo Switch (oltre 125 milioni di unità, anche se ha un ciclo di vita molto più lungo). Un’offerta per Activision Blizzard, nota per titoli popolari come Call of Dutyy e diavolo, Anche ottenere la somma storica di circa 70 miliardi di dollari è stata una vera sfida. Per il momento la trattativa sembra essere in corso, ma è lungi dall’essere conclusa.

In breve: Microsoft può trarre vantaggio dalla vittoria. E così ripone le sue speranze nel gigante Opera spaziale, Che è giocabile a partire da oggi per coloro che hanno preordinato una versione più costosa del gioco. Per gli altri bisognerà attendere il 6 settembre. Dopodiché il gioco è sullo scaffale, ma è anche immediatamente nella tua libreria Game Pass, anche per PC, anche se è necessario un animale potente.

Il tempo è fermo

Abbiamo già trascorso un po’ di tempo nello spazio, ma non abbiamo esplorato tutto. campo stellare Pertanto è incredibilmente grande: si possono visitare non meno di 1.000 pianeti. La maggior parte di essi sono costruiti sul posto con l’aiuto dell’intelligenza artificiale, quindi ogni astronauta può vedere un mondo completamente unico, completo di fauna, flora e leggi di gravità diverse.

Foto di copertina per

Immagine di copertina di “Starfield”.Immagine di Bethesda

Sotto questo aspetto, il gioco ricorda un titolo indipendente Il cielo di nessuno Un 2016 che, dopo una falsa partenza, ha subito una vera trasformazione grazie ad alcuni aggiornamenti qualitativi. In questo gioco, devi effettivamente controllare la tua astronave per spostarti da un pianeta all’altro mentre ci sei campo stellare È solo questione di annotare il punto di atterraggio corretto su una mappa spaziale non così chiara. Di conseguenza, non avremmo mai immaginato di essere dei veri astronauti. Inoltre, non tutti i pianeti meritano sicuramente di essere visitati.

La trama è semplice in superficie: nell’anno 2310, un minatore autoassemblato (m/f/x) ha il compito di esplorare i confini più remoti dell’universo alla ricerca di una serie di misteriosi artefatti. Ma questa è solo una linea guida: l’idea è invece quella di forgiare il proprio percorso, esplorarne gli aspetti e le loro molteplici ramificazioni, stabilire relazioni, unirsi a questa o quella fazione, pilotare la propria astronave, persino costruire insediamenti, costruire e così via.

La vecchia piaga di Bethesda rialza la testa: gli altri personaggi sembrano ancora manichini senza vita che ti fissano con uno specchio.  Immagine di Bethesda

La vecchia piaga di Bethesda rialza la testa: gli altri personaggi sembrano ancora manichini senza vita che ti fissano con uno specchio.Immagine di Bethesda

Sfortunatamente, in molti casi, per Bethesda il tempo si è fermato. Per un gioco che si vanta dello sviluppo della storia e delle scelte di dialogo, i tuoi interlocutori sono ancora, come prima, manichini senza vita che ti fissano con uno specchio, in qualsiasi stato emotivo. Ci vuole tanta fantasia da parte del giocatore, che nel 2023 sembra superata. C’è anche un vecchio problema: il processo di ripresa apparentemente controintuitivo e numerosi difetti tecnici.

Di gran lunga le lamentele più grandi, perché campo stellare Soprattutto, offre un parco giochi astronomico in cui è facile perdersi per centinaia di ore, con una colonna sonora dall’estetica futuristica accattivante e accattivante. Per il fan conservatore di Bethesda che se ne è innamorato Skyrim Co. Questo è un gioco da ragazzi, ma era già stato venduto. Può il grande pubblico lasciarsi tentare da questo? O, cosa ancora più importante: questo gioco sta spingendo più giocatori verso Xbox? Non ne siamo del tutto convinti.

campo stellare Disponibile dal 6 settembre per Xbox Series X|S e PC.

Ogni pianeta ha la propria flora e fauna e le leggi della gravità.  Immagine di Bethesda

Ogni pianeta ha la propria flora e fauna e le leggi della gravità.Immagine di Bethesda

READ  Cambia temporaneamente BattleTag gratuitamente a causa del cambio di nome Cole Cassidy