QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

Streaming live: guarda il bianconeri delle donne dalle 11:35 | Stride Pianch (Donne) 2022

    1. Rebecca AngoloPino
    2. Emily NewsomStati Uniti d’America
    Gruppo dirigente

    1. Rebecca AngoloPino
    2. Emily NewsomStati Uniti d’America

    distacco

E Siena è il centro della gara di sabato. La Strade Bianche è anche un appuntamento primaverile molto prestigioso per il gruppo femminile. Gioca dalle 11:35 su One o guarda il finale su questa pagina.

  1. 09h 53. Vos: “Non sarebbe facile mettere questa gara estenuante nella mia lista degli onori”.

    Vos: “Non sarebbe facile mettere questa gara estenuante nell’albo d’oro”

  2. 09:50 tempo I corridori hanno preso bene la prima striscia di ghiaia. Il duo Newsom-Koerner conduce con 1’23”.
  3. 09:47 Kubiki: “Spero di fare bene in finale”.

    Kubicki: “Spero di fare del mio meglio in finale”

  4. Tempo 09:46 Primo tratto sterrato: Federita. I cavalieri sono abituati alla sensazione dei ciottoli. Si parte dalla prima fascia di ghiaia, Vidritta. Questa striscia è lunga 2 km. Devi aspettare 5 chilometri sulla seconda striscia. & nbsp; †
  5. 40 secondi. Emily Newsom (EF Education-Tibco-SVB) ha contattato Koerner. 2 Hanno 40 secondi di vantaggio. † 09 o 40.
  6. 09:39 Anche in Olanda ci sono ancora gare oggi. La terza tappa del tour di Bloom Zone Frieslan è in programma lì. & nbsp; Eileen van Dijk (Trek-Segafredo) è stata la più veloce nella cronometro di apertura e ieri Lonneke Uneken (SD Worx) ha vinto la seconda tappa. Van Dijk resta in testa alla classifica generale. †
  7. 9:00 34. Primo attacco. Dopo la corsa di 10 km, Rebecca Corner ha scelto di attaccare. Il pilota Uno-X corre da solo. †
  8. 9:00 26. 8 vialetti di ghiaia. La prima striscia di ghiaia incombe dopo 18 chilometri. È la prima di 8 fette di ciottoli. Vidritta è lunga 2 km. Le ultime 3 strisce della giornata si susseguono in rapida successione. Le donne concludono con La Tolfe. Bar rialzista malvagio. †
  9. 09:00 22. Il segnale di partenza ufficiale è stato dato. A 18 chilometri, i corridori inizieranno il primo tratto di ghiaia della giornata. †
  10. La partita è iniziata alle 09:10
  11. 09:00. Da Fayetteville a Siena: torna Marianne Voss. Marianne Voss correrà oggi la sua prima gara da quando ha vinto il campionato del mondo di ciclocross a Fayetteville. Voss non ha mai vinto una Strade Bianche, ma ovviamente l’olandese vuole aggiungere anche questa classica italiana al suo comfort. Resta da vedere come diventa oggi il Vos all’inizio della prima partita della nuova stagione. †
  12. Time 08:48 campione del mondo al via. Oggi sarà presente anche la campionessa del mondo, Elissa Balsamo. Con la maglia iridata, ti distinguerai nell’arredamento italiano. & nbsp; Il corso di oggi è più su misura della compagna di squadra Elisa Longo Borghini. Longo Borghini può contare su una squadra forte tra cui Shirin van Anrooij. Van Enroge ha guidato la Le Samyn premium e oggi aiuterà il suo pilota. †
  13. 08:30 La Strade Bianche Donne è la gara numero uno del calendario del tour mondiale femminile. Si parte a Siena alle 9.10. I corridori percorrono 136 chilometri e sono dotati di 8 scivoli di ghiaia, validi per 31,6 chilometri di ghiaia. Tra le 13:00 e le 13:30 conosceremo la vincitrice dell’ottavo torneo femminile. †
  14. 03-05-2022.
  15. 14h 58.
  16. 9 am 52. Chi sono i contendenti? Le mie canzoni preferite sono l’anime Van Vleuten. Ha già vinto tre volte quest’anno: la finale e la vittoria di tappa a Setmana Valenciana e la scorsa settimana all’Omloop Het Nieuwsblad dopo una lunga gara. Van Vleuten ha già vinto due volte a Siena, nel 2019 e nel 2020. L’anno scorso è arrivata quarta. Con il quinto e il settimo posto, non è mai finita fuori dalla top ten in sei voci. Chi può batterla? Ci sono sempre candidati ovviamente. Trek-Segafredo inizia un blocco forte con Elisa Longo Borghini che è già salito sul podio tre volte e ha vinto nel 2017. SD Worx ha vinto lo scorso anno con Chantal van den Broek-Blaak ancora una volta, con Ashleigh Moolman, Demi Vollering e la nostra connazionale Lotte Kopecky. probabilmente il blocco più forte delle Strade Bianche e può, come spesso accade, giocare insieme. & nbsp; E che dire di Katarzyna Niewiadoma? È già salita sul podio quattro volte, tre volte al secondo posto (2018, 2017 e 2016) e una volta al terzo posto (2019). Anche Marianne Voss è tornata in trasferta dopo il titolo in campo, ma alle Strade Bianche non ha infranto nessun piatto. †
  17. 09:31 Vivere a Sporza. Non devi perderti nulla della finale di Strade Bianche. Robin van Gogh ed Ein Pine ti guidano attraverso le strisce di ghiaia. La trasmissione su One inizierà alle 11:35. Dalle 12.55 si può assistere al finale su tela (su One la gara lascia il posto al tg pomeridiano). Coloro che hanno saltato la fase finale avranno un’altra possibilità dopo Het Journaal on One intorno alle 13:30 con la ripetizione della fase finale. & nbsp; La trasmissione per la gara maschile inizia intorno alle 13:50. †
  18. 09:30.
READ  Lesione più probabile che ricada: quanto è sensibile l'infortunio al tendine del ginocchio di Lukaku? | Coppa del Mondo 2022