QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

STVV soffia in Storm Stayen a 9 su 9 | Jupiler Pro League 2021/2022

  1. 37′ – Giallo – Louis Patrice
  2. 20′ – Giallo – Daiichi Hayashi
  3. 19′ – Gol – Taishi Hara (1-0)
  4. 5′ – Giallo – Casper de Nori
  1. 90 + 4′ – Gol – Daiichi Hayashi (2-0)
  2. 90 + 3′ – Abu Bakari Quetta proseguito da Amin Al Dakhil
  3. 88′ – Rosso – Christian Malinov
  4. 81′ – Seguito da Xavier Mercier di Levan Shengelia
  5. 76′ – giallo – seppia autori
  6. 74′ – Christian Burles ha seguito Chris Dworkin
  7. 74′ – Il seguito di Joao Klaus per Shinji Kagawa
  8. 70′ – Segui Louis Patrice di Thibault Vlietinck
  9. 55′ – Arnaud Doni prosegue per Abu Bakari Quetta
  10. 53′ – Giallo – Tony Listner
  11. 49′ – Giallo – Taichi Hara

OH Leuven non è stato in grado di continuare la sua serie di vittorie consecutive allo Stayen. Grazie ai gol giapponesi Hara e Hayashi, STVV ha mantenuto i punti in casa. Buono per la terza vittoria consecutiva di Truiense.

STVV – OH Leuven in poche parole:

  • Momento chiave: A dieci minuti dal termine Mercier regala a Kappa un’ottima occasione per battere 1-1, ma solo per Schmidt, il guineano sbaglia raramente. STVV scappa e non rinuncia alla vittoria.
  • uomo partita: Taichi Hara può essere in gran parte attribuita alla vittoria di Truiense. I giapponesi aprono le marcature nel primo tempo con un bel colpo di testa su calcio d’angolo e regalano ad Hayashi il gol decisivo per 2-0 ai supplementari.
  • programma difficile: Per OHL, la serie di 4 partite finisce imbattuta. Sarà leggermente prudente verso la fine della stagione, perché con Anderlecht, Union, Antwerp e AA Gent, l’OHL ha ancora pochi avversari forti.

Hara beneficia della campagna di attacco Truiense

La scorsa settimana, una pepita si è rivelata una ricetta per il successo contro la Federazione, ma stasera STVV ha preso una strada diversa. La squadra ospite ha scelto di attaccare con fermezza, anche se inizialmente questo non ha provocato altro che un innocuo tiro lungo di Konate.

La sua combinazione con STVV non ha funzionato, in una fase stazionaria stava facendo. Patrice sfiora l’autogol su punizione di Brolls e viene superato da Hara su calcio d’angolo dello stesso Broles. Meritava di portare avanti la squadra di casa.

Non c’è stata una risposta definitiva da parte di OHL, anche se l’intelligente combinazione di Schrijvers e Maertens ha causato una certa tensione in STVV. Teixeira riesce a passare il cross basso nell’angolo davanti al naso di Capa.

Kaba sbaglia il pareggio

Subito dopo l’intervallo, Bruhls e Hara sfiorano il gol del vantaggio, ma questa volta i giapponesi puntano di testa in modo molto centrale e quindi alla portata di Ronarson. Dopo non è rimasto molto Truiense offensivo, la squadra di casa si è insinuata nella familiare posizione del riccio.

Ohl si stava mordendo i denti. Dieci minuti prima della fine, gli ospiti sono riusciti a decifrare il codice, ma Kappa ha sprecato una grande occasione per Schmidt per segnare 1-1. Pochi minuti dopo, un altro OHL lo ha seguito quando Malinov è stato squalificato.

STVV non ha più avuto problemi e ha cancellato tutti i dubbi nei tempi supplementari. Hara ha assunto il ruolo dell’annunciatrice questa volta e Hayashi ha finito in modo impeccabile. Pertanto, STVV ottiene la terza vittoria consecutiva ed è sicuro di una lunga permanenza al vertice.

“Risultato non equo”

  • Matthew Mertens (Ohio Lovanio): “Avevamo più possesso palla e migliori occasioni, ma ci è mancata un po’ di fortuna per segnare. Avremmo dovuto essere più pazienti con la palla. Nel primo tempo abbiamo giocato molto in fretta, dopo l’intervallo è stato un po’ meglio”. anche il risultato non è vero. Non lo era, è deludente. Un avversario di calcio come l’Anderlecht la prossima settimana sarebbe probabilmente più adatto a noi di una squadra solida come l’STVV”.
  • Christian Broyles (STVV): “Il tempo non era bello, non è stata una bella partita e non un bel calcio. Ma abbiamo i tre punti e questo è tutto ciò che conta. Eravamo preparati fin dall’inizio e meritavamo di essere i primi”. Era difficile. Nella ripresa, soprattutto perché abbiamo dovuto giocare controvento. Alla fine, potremmo aver avuto un po’ di fortuna dalla nostra parte. L’OHL potrebbe aver segnato, ma alla fine l’abbiamo finito”.
  1. Il secondo tempo, al 96′, il gioco è finito
  2. Il secondo tempo, il minuto 96. La fine. STVV continua il suo slancio e segna la sua terza vittoria consecutiva contro l’OHL. Per il popolo di Leuven, la serie di 4 partite imbattute si interrompe. Hara ha aperto le marcature nel primo tempo e ha regalato ad Hayashi il 2-0 ai tempi supplementari. †
  3. Un gol nel secondo tempo, al 94′, di Daiichi Hayashi, giocatore di STVV. 2.0
  4. Secondo tempo, minuto 94. OHL scrive. Hayashi decide la partita ai supplementari. Hara mette Ozkakar al vento e ora si prende anche l’assist dopo il suo gol. Su sua richiesta, Hayashi piazza 2-0 sul tabellone. †
  5. Secondo tempo, minuto 93. Sostituzione in casa STVV, entra Amin Al-Dakhil, esce Abu Bakari Quetta.
  6. Cartellino rosso per Christian Malinov dell’Ohio Lovin nel secondo tempo, all’88’
  7. Secondo tempo, minuto 88. Rosso per Malinov. OHL deve completare il gioco con i punteggi. Malinov gioca molto lontano dal piede e poi mette pressione su Kagawa. Ref Vergoote non ha dubbi. †
  8. Secondo tempo, minuto 81. Sostituzione in Ohio Lovin, Lifan Shenglia dentro, Xavier Mercier fuori
  9. Secondo tempo, minuto 80. Kappa sbaglia 1-1! Che possibilità, che mancanza! Schrijvers calcia Mercier sulla sinistra e fornisce a Capa un cross perfetto, ma solo per l’attaccante Schmidt che tira a lato. C’era molto a che fare con questo, STVV è sopravvissuto. †
  10. Cartellino giallo per Siebe Schrijvers da OH Leuven durante il secondo tempo, minuto 76
  11. Secondo tempo, minuto 74. Sostituzione in STVV, dentro Chris Dworkin, fuori Christian Prouls
  12. Secondo tempo, minuto 74. Sostituzione in STVV, Shinji Kagawa dentro, Joao Klaus fuori
  13. Secondo tempo, 71° minuto.
  14. Secondo tempo, minuto 71. Doppia sostituzione. A STVV, Kagawa può ancora partecipare per più di quindici minuti. Dworkin è stato anche abbattuto in combattimento. Il 28° round per Klaus e Bruhls è terminato. †
  15. Secondo tempo, minuto 70. Patrice può tirare una linea sotto il suo gioco difficile. Vlietinck è la sua alternativa. †
  16. Secondo tempo, minuto 70. Sostituzione in Ohio Lovin, Thibaut Flitenk dentro, Louis Patrice fuori
  17. Mercier non ha superato Schmidt. In STVV, ora si tratta principalmente di difesa. Un trucco che Truienaars padroneggia perfettamente. Tuttavia, Mercier ha trovato un altro buco nel consiglio di Tamari. Schmidt cade sul suo botto basso. † Secondo tempo, 70° minuto.
  18. Bersaglio non consentito. Improvvisamente un duro colpo da OHL. Schmidt deve tirare la palla in un tiro di Mercier e Dewaest può segnare nel secondo tempo. Ma subito sono state segnalate intrusioni e fischi. L’assistente video arbitrale ha confermato la decisione di Vergot. † Secondo tempo, 65° minuto.
  19. Il secondo tempo, il minuto 63. 8 tentativi per STVV contro solo 1 per OHL. Al momento, le proporzioni si riflettono correttamente nella classifica centrale. L’ultima mezz’ora cambierà le cose? †
READ  Select Group, sponsor di Antwerp, non rinnova la partnership dopo la nomina di Overmars