QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

Sveglia di ghiaia in tour: Wout van Aert e co. 11 corsie devono essere lasciate nella tappa Parigi-Roubaix | Tour de France 2022

Tour de France: tappa 5

corsa su strada corsa su stradadistanza: dopo 157 quanto
la tua posizione 14:00: notte – 17:29: Arenberg

20406080100120140157

I ragazzi delle classifiche saranno all’inizio del Round 6 oggi con sentimenti contrastanti. Per loro non sono necessari i rischi di una corsa di ciottoli in stile Parigi-Roubaix, ma ci sono 11 sentieri tra Lille e Arenberg. Chi indosserà la maglia gialla Van Art dopo la manifestazione di ieri? O Matteo van der Poel si sveglierà finalmente in questo tour? Scoprilo dalle 14, e saremo lì in diretta dalle 13:30.

  1. 08:53 Roglic e Vinggaard sono i veri avversari di Pogacar per la conquista della maglia gialla. La maglia verde di Van Aert è relativamente sicura, quindi Jumbo Visma può permettersi di collegare Van Aert a Roglic e Vingegaard. Perché è importante che calpestino il selciato nel modo più sicuro possibile. Scusa Fiandre. Benji Nayssen dal podcast Lanterne Rouge a Vive le Vélo.
  2. 08:47. “Se guidi una bici da solo, nessun problema.” Il secondo tratto acciottolato scende, ci si arriva ad una velocità di 60 km/h. Bert de Bakker spiega: “Se vai in bicicletta da solo, nessun problema. Se hai 3 occupanti davanti, 3 occupanti dietro e 3 occupanti accanto a te che vogliono anche essere lì alla stessa velocità, diventa difficile e pericoloso”. Il pericolo della ghiaia a Vive le Vélo. †
  3. Tempo 08:46 Le ultime 4 tappe acciottolate del girone: caduta, arrendersi e campionato.

    Le ultime 4 tappe acciottolate del round: Fall, Abandon e Championship

  4. 07h 22.
  5. 07 h 21. Le serie consecutive sono pessime. Renate Schott e Jose de Coeur dopo il sondaggio di due settimane fa.
  6. 07h20.19.4 chilometri di ghiaia. L’escursione di oggi è un’escursione importante. acciottolato & nbsp; Diventa un sogno o un incubo per i partecipanti. Si tratta di un gruppo di 19,4 chilometri di ciottoli. Questi sono distribuiti su 11 corsie, di cui solo poche sono abbonati alla Parigi-Roubaix. Il Festival della Pietra inizia a 80 chilometri dalla fine e l’ultima striscia si trova a circa 5 chilometri dalla White Line (che è vicina al Woods of Wallers). †
  7. 07:15 Van der Paul è sempre stato al suo meglio con Van Aert ieri. Ma dopo la corsa sui ciottoli, potremmo parlare in modo molto diverso. Sven Ness.
  8. 07 pagina 13.
  9. 07 pagina 13.
  10. 07:00 12. Allarme acciottolato. I ragazzi delle classifiche saranno all’inizio del Round 6 oggi con sentimenti contrastanti. Per loro non sono necessari i rischi di una corsa di ciottoli in stile Parigi-Roubaix, ma ci sono 11 sentieri tra Lille e Arenberg. Chi farà la maglia gialla Wout van Aert dopo il rally di ieri? O Matteo van der Poel si sveglierà finalmente in questo tour? Scoprilo dalle 14, e saremo lì in diretta dalle 13:30. †

giro Data Tipo di guida L’inizio della fine il totale vincitore capo
1 Cronometro unico Copenaghen – Copenaghen 13,2 km Lambert Lambert
2 corsa su strada Roskilde – Nyborg 202,2 km Jacobsen dall’art
3 corsa su strada Vejle – Sonderborg 182 km strade verdi dall’art
4 corsa su strada Dunkerque – Calais 171,5 km dall’art dall’art
5 corsa su strada Lilla – Arenberg 157 km
6 corsa su strada Panca – Longue 219,9 km
7 corsa su stradastadio semimontano Tomblin – La Planche des Belles Filles 176,3 km
8 corsa su stradastadio semimontano Dole – Losanna 186,3 km
9 corsa su stradastadio semimontano Aquila – Chatelaw 192,9 km
10 corsa su stradastadio semimontano Morzine – Megève 148,1 km
11 corsa su stradatappa di montagna Albertville – Col de Granon 151,7 km
12 corsa su stradatappa di montagna Briancon – Alpes d’Huez 165,1 km
13 corsa su stradastadio semimontano Le Bourg-d’Oisans – Saint-Étienne 192,6 km
14 corsa su stradastadio semimontano Saint-Étienne – Mendia 192,5 km
15 corsa su stradastadio semimontano Rodez – Carcassonne 202,5 ​​km
16 corsa su stradastadio semimontano Carcassonne – Foix 178,5 km
17 corsa su stradatappa di montagna Saint-Gaudens – Pyragodes 129,7 km
18 corsa su stradatappa di montagna Lourdes – Otakam 143,2 km
19 corsa su strada Castelnau-Magnoac – Cahors 188,3 km
20 Cronometro unico La Capel Marival – Rocamadour 40,7 km
21 corsa su strada Stadio La Défense di Parigi – Parigi 115,6 km
READ  I potenti assoli di Longo Borghini per vincere alla Parigi-Roubaix polverosa | Parigi-Roubaix Donne 2022