QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

Tartufi bianchi nel Mar Ligure, vicino al Giro d’Italia

Tartufi bianchi nel Mar Ligure, vicino al Giro d’Italia

Abbiamo iniziato un nuovo anno Ca’Palazzo Mercoledì 4 gennaio è ora di portare l’amico d’infanzia Edmond all’aeroporto Bologna portalo. Tartufo bianco, i tartufi bianchi hanno una stagione prolungata perché ruggiscono ancora da terra. Il prezzo dei bellissimi campioni da 10-30 grammi è sceso a 800 euro al chilo. Nei Paesi Bassi i prezzi sono rimasti pressoché invariati. Edmond ha preso un bel carico per gli amici nei Paesi Bassi e io ho preso 60 g per il mio viaggio tra le altre cose. Genova.

Ho scoperto che farò la fase 10 e 11 Giro 2023 Qualcosa da esplorare. Nel 2020 abbiamo coperto l’intero Giro d’Italia con diversi blogger, una serie di blog che si possono ancora leggere sul Giro Dolcevia.

Inizia la decima fase scandinavo Ed entra Viareggio volere Versilia e il Mar Ligure, compresa la vicina città Camaiore Torna indietro di oltre un’ora sopra Genova Torton. Ho consegnato esperienze di ciclismo ‘Andare in bicicletta è divertente E Dolcevia scrivo di cucina (con carne di lenticchie) ed esperienze di viaggio. Città dell’artista più vicina Pietrasanta Da vedere secondo me.

Tartufi refrigerati a Scandiano

Prima di arrivare ai tartufi a Genova, prima una visita scandinavo. Si trova in posizione centrale a sud della Regia Emilia e di Modena ea poco più di un’ora da Bologna. Ho passato la notte fuori città in una specie di terreno polare Il Brugnolo. Era la prima volta nella storia che Scandiano vinceva il Giro d’Italia, e il proprietario Roberto ei suoi amici ciclisti ne erano molto orgogliosi. Da venerdì 12 a martedì 16 maggio faranno una grande festa. Perché quello che i miei amici ciclisti non capiscono neanche un giorno è che anche quest’anno il castello festeggia i suoi 600 anni.

READ  Il miglior vino italiano a meno di 10 euro nel 2021
Agriturismo Il Brugnolo, Via Sabatini 10, 42019 Scandiano, Italia

Mangiare da Carmen

Antipasto Orto Della Carmen

Dopo il giro in bicicletta, ho camminato lungo la vicina strada della diga L’Orto della Carmen. Sicuramente consigliato a chiunque nella zona. Gli antipasti, compreso il pane, erano preparati con cura ed erano quasi un pasto completo. In questo contesto hanno l’alcol SpergolaDove vivo, tra tutte le cose Pergola, non ne ho mai sentito parlare. Si è rivelato essenzialmente uno spumante, ma la mia scelta è ricaduta sulla variante Fermo. Quelle bollicine mi distraggono dal gusto. Un vino giallo paglierino, giovane e persistente nel bicchiere, che dà l’impressione di essere stato a lungo sul legno. Il vino si abbina bene con fette di verdure.

Antipasto Orto Della Carmen

Ho saltato la pasta perché i chili delle feste dovevano tornare, quindi sono passata al secondo. La guancia di vitello era nel menu e non si vede spesso. Ma il fratello Victor lo adora e si diverte. Era anche delizioso e sono rimasto piacevolmente sorpreso dalla varietà di contorni. Do alla Carmen un 9 per il rapporto qualità-prezzo.

L’Orto della Carmen, Via Mabrazza, 21, 42019 Scandiano RE

Ma che dire di quel tartufo bianco e nero? Così l’ho messo in un barattolo nel frigo di casa mia, ben chiuso, e sono partito per Genova.

Alla scoperta di Genova con documento di partenza

Ho esplorato Genova App gratuita a partire dal Dolcevia. Molto utile per sapere sempre dove sei e vedere i luoghi più importanti. Al Museo Marittimo Galata In realtà ho visto un grande libro aperto accanto a una vecchia mappa dei Paesi Bassi. Il nome della città era sulla mappa Scorri Dove ho trascorso la mia infanzia.

READ  Il prezzo dei razzi alla curcuma

Scorri

Ho ricevuto anche un documento di uscita e sono stato immortalato sul tetto del museo con Genova sullo sfondo. Un rompicapo, nessuno dei miei amici di Facebook ha indovinato dove è stata scattata la foto. Anche la mia famiglia pensava che fossi naturalizzato italiano. (Vedi foto sopra). Lo skyline di Genova non è così scontato come, ad esempio, alcuni edifici di Firenze, che vengono immediatamente riconosciuti da molti. Dal museo si può andare direttamente negli stretti vicoli che ricordano Zeedijk, l’Amsterdam del 1980.

Galata Museo del Mare, Calata Ansaldo De Mari, 1, 16126 Genova GE – http://www.galatamuseodelmare.it/ – Chiuso il lunedì

Ad ogni modo, ora è il momento perfetto per i tartufi

Genova È anche la sede di Dolcevia. Oltre a un vigneto in Lombardia, la vicina di Elisabetta possiede un’attività balneare La Terzza, vicino alla bellissima spiaggia di Sturla, che dispone anche di una stazione ferroviaria. Sicuramente lo chef può fare qualcosa con il tartufo bianco, anche felicemente, è un onore cucinarlo. Ci siamo chiesti cosa farne. Il tartufo bianco e molti tipi di pesce sono ottimi abbinamenti. Allo chef è data la libertà di fare qualsiasi cosa. Ed esso era Capo OliverRisulta essere credibile.

Capo Oliver

La Terrazza, Via V Maggio, 2, 16147 Genova GE – FB https://m.facebook.com/LaTerrazzadiGenova/

Pesce al tartufo

Ci è stato permesso di iniziare con un delizioso carpaccio di pesce, preparato con un olio delicato, sale e pepe e servito con un piatto ricco di tartufo bianco. Come dovrebbe essere preparato, non è molto complicato. L’unico consiglio che posso dare è di congelare brevemente il pesce in modo da affettarlo molto sottilmente e poi metterlo su un piatto leggermente caldo. Quindi non bisogna prendere il tartufo direttamente dal frigorifero, ma lasciarlo raggiungere la giusta temperatura in modo che l’aroma esca a dovere.

READ  In Italia trattano i tessuti di cotone con tecnica

Pasta fresca ripiena di baccalà e crema di tartufo

Ravioli al tartufo

Oliver continua a sorprenderci. Ora con la pasta fresca a casa. Elizabeth aveva già portato con sé la cena a passeggio con il cane, quindi li ha incorporati nel ripieno di stoccafisso/ricotta della pasta. Questa pasta è così tenera, la salsa alla crema di tartufo è divina. Sono sicuro che userò questa ricetta o una sua versione più piccola nel prossimo speciale’Degustazione con Onno Klein, Tartufi & Vino ha

Degustazione con Onno presso Ca’Palazzo, Frazione Fenigli, 53, 61045 Pergola PU, Italy – https://capalazzo.nl/ – Telefono: +39 353 362 0368

La nostra festa culinaria è proseguita con una varietà di pesce alla griglia e un pezzo di merluzzo, sì avete indovinato, tartufo bianco. Abbiamo saltato il dessert ma avevamo ancora un limoncello per goderci il nostro delizioso pasto.

Pranzo al Tartufo La Terrazza

Do a Oliver un 9 per questa performance, ma non incolpare me se è un 8 nella stagione principale. Almeno sa cucinare con i tartufi.