QWERTYmag

Informazioni sull'Italia. Seleziona gli argomenti di cui vuoi saperne di più su QwertMag

Teenage Tour in Italia – Chapeau Magazine

Dreams of Matthew in pink, Tom è il numero uno dell’assortimento in tre settimane ed è la nostra acrobazia teatrale. L’appassionato di ciclismo starà bene con il mio Eurosport per le prossime tre settimane. Immagini esclusive di una grande gara in un ambiente fantastico ogni giorno dall’inizio alla fine.

Ungheria Budapest e Lago Palatan questo fine settimana. Domani si vola sul monte Edna in Sicilia e giovedì fino ai talloni d’Italia. Posso seguire quando sono sveglio. Vedo molte di quelle città, montagne, laghi e mari tutt’intorno. Ma citerò molte cose molto brevemente. Come prima.

Da bambino andavo in tour per adolescenti. Sai: acquistare i biglietti a Geleen-Oost o Geleen-Lutterade. Portare una torta di patatine, una lattina di coca cola, un panino e dei panini. E uscire con gli amici sulle panchine arancioni del Double Decker Intercity. Al piano di sopra di sicuro! Sulla strada per il Museo del sesso o Sandwort Beach ad Amsterdam. O epiteliale.

Ma questo ragazzo non lo è. Alle 6.10 sono salito sul primo intercity sulla pista 2 di Geleen-Oost (non pericoloso, lo voglio…) e ho attraversato il paese. Spunta quante più città possibili da un uomo per quattro giorni. Middleburg, Lellistot, Croningen o Leverton. Scesi lì e presi l’autobus cittadino a caso. Terminando il noioso round nelle profondità di Ljouwert, Peerd van Ome è tornato al Leeuwarden CS via Loek, seguito da Almere Muziekwijk. Quindi ho pensato seriamente che gli artisti si sarebbero esibiti lì tutto il giorno. (Spoiler: No!)

Una volta l’ho fatto così peloso. In assenza di telefoni cellulari, ho deciso di recarmi nella sconosciuta Anna Palovna. Il “tour in autobus” locale non mi è piaciuta molto, quindi ho deciso di continuare il mio viaggio verso Den Helder. Dopo aver spuntato le navi della marina grigia, ho guardato la barca per il Texas alla ricerca di “più, di più, di più”. E quel pizzico d’oro era a portata di mano. Così sono saltato sulla barca e ho noleggiato una bicicletta da un rivenditore vicino. Sono andato in bicicletta a de Cook e ho chiamato i miei genitori sconcertati al casello. ‘Sono in Texas!!’

READ  Ora o mai più! Perché il Belgio è il favorito contro l'Italia

Un’ora dopo sono tornato sulla barca e sono tornato con orgoglio a Keline via Den Bosch (disponibile come Bossche per la casa per rimediare).

Visegrade in Ungheria, Catania in Sicilia, Napoli al sud, Ponte de Lecno al nord e Klovrad in Slovenia.

Ho scelto molti posti nel corso degli anni. In effetti è così che lo faccio ancora. Tour, Vulta o questo Zero. Visegrade in Ungheria, Catania in Sicilia, Napoli al sud, Ponte de Lecno al nord e Klovrad in Slovenia. L’elenco dei segni di spunta potrebbe continuare all’infinito.

Quali due (!) stazioni NS non hanno portato il buon vecchio Geleen!

L’eterno viaggio adolescenziale continua.